Gossip News » Primo Piano » Festival di Sanremo 2011: Giusy Ferreri canta “Il mare immenso” – TESTO

Festival di Sanremo 2011: Giusy Ferreri canta “Il mare immenso” – TESTO

FESTIVAL DI SANREMO 2011 – Chi la seguiva sul palco di X Factor ha pensato fin da subito che Giusy la cassiera avrebbe fatto successo. Ed eccola qui, più in forma che mai, a presentare il testo della canzone che porterà al Festival di Sanremo 2011. Giusy Ferreri ne ha fatta di strada, ma non si è mai montata la testa, come aveva promesso. Il pubblico dell’Ariston e i telespettari potranno presto godere della sua splendida voce e di una canzone che sembra promettere bene.

Il titolo è “Il mare immenso” (di Bungaro – G. Ferreri – Bungaro – M. Calò). Sono molto soddisfatta di questo brano che parla d’amore, quello universale, non necessariamente legato alla coppia” racconta Giusy a TV, Sorrisi e Canzoni “Il senso della canzone sta tutto in un bellissimo passaggio scritto da Bungaro che dice: ‘E’ troppo tempo che non si fa più l’amore'”. Vi lascio al testo del brano. Se vi piace quello e amate anche voi la voce di Giusy, siamo già a buon punto!

A volte io vorrei arrivare in cima ai tuoi segnali
Per intuire tutti i sensi unici
A vole o quasi sempre io mi perdo nella notte
Decido poi di scivolarti addosso
E cancellare tutto e niente mi appartiene
Ma, c’è qualcosa dentro che, mi morde l’anima
L’amore che distrugge come un cielo a fulmine
Il nostro cuore fuorilegge
Spara colpi di dolore
E’ troppo tempo che non si fa più l’amore
Non scorre il sangue dentro al fiume
Che ci portava verso il mare, quel mare immenso
Adesso non mi pento più e rimango qui da sola
Dipingo la memoria alle pareti
Lo so che quasi sempre io dimenticavo il senso
Non respiravo venti più leggeri
E’ scivolato tutto e niente ti appartiene
Ma, c’è qualcosa dentro che mi brucia l’anima
L’amore che distrugge come un cielo a fulmine
Il nostro cuore fuorilegge
Spara colpi di dolore
E’ troppo tempo che non si fa più l’amore
Non scorre il sangue dentro al fiume
Che ci portava verso il mare
Immenso
Come radici agli alberi d’inverno, senza più foglie
Quel mare dentro
Che spegne e annega ogni tormento, mi toglie il fiato
Ma poi ancora, respiro
Senza più fiamme…
E’ troppo tempo che non si fa più l’amore
Non scorre il sangue dentro al fiume
Che ci portava verso il mare, quel mare immenso

Seguiteci anche su Facebook e Twitter per rimanere sempre aggiornati su vip, personaggi, programmi tv, reality, talent show e molto altro!