Gossip News » Primo Piano » Sara Tommasi: “non ho inviato io quegli sms a Silvio Berlusconi”

Sara Tommasi: “non ho inviato io quegli sms a Silvio Berlusconi”

SARA TOMMASI –  Sara Tommasi torna a colpire con nuove, sconcertanti rilevazioni dopo l’intervista di qualche sera fa al Tg di La 7 in cui aveva esternato il proprio irrefrenable bisogno di sesso.

Ospite alla tramissione di Radio 2, Un giorno da Pecora, la showgirl gira le carte in tavola e nega di essere stata lei l’autrice dei deliranti sms diretti a Silvio Berlusconi che tanto clamore hanno fatto nei giorni scorsi.

Il mio telefono è stato rubato in taxi, l’ho dimenticato e subito dopo se n’erano appropriati: vuoi che sia stato il tassista, vuoi che sia stato un cliente, dopo 4 secondi, il telefono non c’era più. Da lì sono nati una serie di messaggini inviati a personaggi importanti che erano in rubrica ma non sono stati fattura del mio indice“.

La sconcertante dichiarazione non ha però impedito al conduttore di chiederle come mai non si fosse adoperata subito per bloccare il numero. Questa la candida risposta dell’intervistata:

Io non l’ho bloccato subito“.

A questo punto è sembrato ovvio sondare un pò meglio il terrreno in merito agli sms inviati a Paolo Berlusconi.

Se io mando dei messaggi a Paolo di qualsiasi genere e perché è un rapporto tra me e lui, sono rapporti tra due fidanzati che magari si dicono delle cose“.

A domanda precisa, se lei fosse stata o meno fidanzata con il sopracitato Paolo Berlusconi, la Tommasi ha dato piena conferma.

Il giallo si infittisce!!.

Seguiteci anche su Facebook e Twitter per rimanere sempre aggiornati su vip, personaggi, programmi tv, reality, talent show e molto altro!