Gossip News » Talent Show » Amici » Emma Marrone contro Sgarbi e la telefonata in diretta di Maria De Filippi

Emma Marrone contro Sgarbi e la telefonata in diretta di Maria De Filippi

EMMA MARRONE, VITTORIO SGARBI E MARIA DE FILIPPI – Doveva essere la classica puntata del dopo Festival e invece ieri, nell’Arena di Domenica In, abbiamo assistito a un duro scontro tra il gigante e la bambina: Vittorio Sgarbi contro Emma Marrone.  

Persente in studio per essersi classificata al secondo posto con i Modà, Emma si è imbattuta in un feroce Sgarbi che l’ha attaccata in merito alle sue prese di posizione sui più recenti fatti d’attualità. La cantante, infatti, recentemente è scesa in piazza a Roma con le donne per manifestare contro le papi girls e più in generale contro l’immagine della donna proposta (se non imposta) dagli attuali modelli televisivi. Emma ha dichiarato di provare pena per quelle ragazze che a 18 anni non trovano altro modo per emergere se non quello di sfruttare il proprio corpo:

“Bisogna avere pietà di quelle ragazze, di quelle bambine, che a 18 anni si trovano a essere attaccate da tutti e bisogna capire da dove vengono prima di giudicarle“.

A quel punto è intervenuto Sgarbi che oltre ad attaccare la ragazza, ha paragonato Maria De Filippi alle tante ragazze che si vendono dichiarando che anche la presentatrice di Amici ha potuto far carriera sposando Maurizio Costanzo:

“Pietà non è termine da usare, ognuno usi il corpo come vuole. E allora anche Maria De Filippi ha fatto carriera mettendosi con Maurizio Costanzo”.

A questo punto arriva in diretta la telefonata della ‘nominata’ De Filippi, la quale, inaspettatamente, dà ragione al critico d’arte:

“Ha detto una cosa giusta, il termine pietà per queste ragazze anche secondo me non va bene […] Quando Vittorio fa quell’invettiva, usa la sua dialettica per sostenere che il termine pietà non è la parola consona a persone che hanno fatto delle scelte, non mi sono sentita presa in causa e offesa dalle parole di Sgarbi. Il termine pietà anche secondo me non è giusto. Massimo (Giletti) grazie della tua difesa, ma non c’era bisogno: a differenza mia Vittorio non ha avuto alcun rapporto sessuale con Maurizio, io la sera tornavo a casa con Maurizio e lui altrove”.

Poi Maria precisa la sua posizione rispetto alla partecipazione di Emma a Sanremo:

Io non ero contraria ad Emma a Sanremo avevo solo paura che non riuscisse a mostrare quello che è, al di là della tuta che ha indossato, e che la giudicassero solo per 6 mesi di talent“.

Il tutto si è concluso comunque senza rancori tra Maria ed Emma, tant’è vero che la ragazza dopo Sanremo ha cantato Io Sono l’Amore e Arriverà proprio in diretta ad Amici.