Gossip News » Reality Show » Isola dei Famosi » Isola dei Famosi 2011, Brigliadori e Moric contro Raffaella Fico – VIDEO

Isola dei Famosi 2011, Brigliadori e Moric contro Raffaella Fico – VIDEO

ISOLA DEI FAMOSI 8 – Sull’Isola dei Famosi va in scena il nervosismo del gruppo de i ‘Famosi’, stanchi, affamati e infreddoliti in quel di Cayo Paloma.

La situazione, in effetti, non è delle migliori: piove da 4 giorni e la capanna si è squarciata, il fuoco ancora non è stato acceso e quindi i naufraghi non hanno potuto cucinare nulla per riempire il loro stomaco ormai vuoto. Lo stesso Raffaele Paganini, di solito sempre calmo e ponderato, perde le staffe discutendo prima con Eleonora Brigliadori, della quale non apprezza i consigli su come accendere il fuoco (“Non dire cazzate!”, le urla contrariato), poi con l’ex ‘Beautiful’ Daniel McVicar, che secondo lui comincia a essere un pò troppo prepotente.

Ma le scintille non finiscono qui. Eleonora Brigliadori prima se la prende con Magda Gomes, colpevole di ‘aver invaso’ il pezzettino di spiaggia che lei aveva scelto per meditare (“Anche io ho bisogno di esprimermi!”), e poi con Raffaella Fico, troppo impegnata a placcare il bel Thyago invece che dedicarsi ai lavori per il gruppo:

Stai sempre con le mani in mano“, dice alla Fico, secondo la quale però Eleonora “spesso sembra una ditattrice“. La Brigliadori rincara la dose e dice che per lei Raffaella “sta a dare sostegno morale, forse pensa che la sua presenza sia sufficiente a creare quelle forze che mancano un pò a tutti gli uomini”. Che si riferisca al fatto che Raffaella Fico non ha avuto problemi a mostrarsi in topless?

A un certo punto arriva anche il simpatico siparietto fra Raffaella Fico e Nina Moric (VIDEO, min. 33:44) scatenato dal fatto che Nina ha usato impropriamente l’acqua per sciacquare il suo maglione. La Fico le fa il verso, criticandola per il fatto di non saper articolare un discorso compiuto, ma Nina risponde per le rime:

“Non mi piace litigare, però mi piace difendermi, soprattutto dalle ragazzine che vengo qua a punzecchiarmi…”.