Gossip News » Talent Show » ballando con le stelle » Ballando con le Stelle 2011, Rosaria Cannavò felice per il suo ex Panucci

Ballando con le Stelle 2011, Rosaria Cannavò felice per il suo ex Panucci

CHRISTIAN PANUCCI/ROSARIA CANNAVO’ – Dopo l’ufficializzazione del rapporto tra Christian Panucci e Agnese Junkure, sua maestra di ballo a “Ballando con le stelle 7“, avvenuta in diretta per bocca del calciatore sabato scorso, e la diffusione a mezzo stampa delle foto che ritraggono i due insieme a spasso nella capitale, prende la parola Rosaria Cannavò che con l’ex calciatore ha vissuto una storia lunga ben 4 anni. 

In una intervista rilasciata al settimanale ‘Top’, la showgirl commenta la relazione appena nata sulla pista da ballo che vede coinvolto il suo ex fidanzato:

Sono contenta per lui. Il feeling, quando una coppia balla, è importante. E se questo potrà agevolarlo nella disciplina, ben venga. E questo lo penso con tutta la serenità del mondo, anche perchè Christian è un capitolo chiuso della mia vita”.

Ma la Cannavò non manca di lanciare una bella frecciatina al suo ex:

Vorrei aggiungere una cosa: se lui in questo momento balla con le stelle, io preferisco ballare “sotto le stelle”. Anzi, con una certa “stella cometa”, del resto dalla fine della mia storia non ho certo messo da parte il mio sogno di costruirmi una bella famiglia”.

Già, perchè questa è la vera ragione della fine della loro storia. In una intervista rilasciata a ‘Diva e Donna’ a dicembre del 2010, Panucci aveva dichiarato:

E’ finita perché le ho detto che non avrei fatto un figlio con lei, non c’erano le basi giuste per creare una famiglia”

Queste parole hanno ferito profondamente Rosaria Cannavò:

Lui ha raccontato in giro di avermi lasciata perchè volevo un figlio. Innanzitutto le mie intenzioni quelle di costruire una famiglia, che è diverso. Non ero concentrata solo sulla scelta di avere un bambino”. 

In quell’intervista, Panucci affermava anche che a scrivere la parola ‘fine’ a quella storia era stato proprio lui:

“Una cosa che ho trovato, da parte sua, molto poco carina. Raccontare in giro che è stato lui a lasciarmi. L’ho trovato molto poco galante. Che senso ha riferire alla stampa chi ha lasciato chi? Per quanto mi riguarda avrei semplicemente raccontato che ci siamo mollati […] La cosa strana è che, nonostante il tempo trascorso insieme, questa storia non mi ha lasciato proprio nulla. E questo mi ha fatto capire davvero tante cose”.