Gossip News » Attualità » Alessandra Mussolini: Mara Carfagna chieda scusa alla moglie di Bocchino

Alessandra Mussolini: Mara Carfagna chieda scusa alla moglie di Bocchino

ALESSANDRA MUSSOLINI – Si riaccendono i fuochi del dibattito intorno alla relazione di Italo Bocchino e Mara Carfagna, relazione ammessa, con tanto di scuse del marito traditore alla moglie Gabriella Buontempo, durante la trasmissione “Che tempo che fa”.

Nemmeno il ministro delle Pari Opportunità era rimasto zitto e, con un videomessaggio, aveva commentato l’uscita di Italo Bocchino, cercando disperatamente di mettere la parola fine al gossip imperante e ribadendo di amare (dal 2008) solo Marco Mezzaroma. Ma che la faccenda scottasse l’avevamo capito fin dall’inizio.

Ed ecco che a saltar fuori dal cilindro magico è il Presidente della Commissione Infanzia Alessandra Mussolini. L’astio tra le due era già noto alle cronache rosa, soprattutto da quando, qualche mese fa, la Mussolini aveva scattato delle foto in cui la Carfagna discorreva amabilmente con Italo Bocchino in piena crisi di governo.

In questa vicenda manca ancora un attore nella commedia: Mara “Occhioni” Carfagna. Ora chieda scusa anche lei alla moglie di Bocchino” ha dichiarato la Mussolini nel corso della trasmissione radiofonica “La Zanzara“, in onda su Radio 24.

Il ministro non ci è andato per il sottile e ha aggiunto:

Io penso che un matrimonio, in presenza di figli, vada sempre preservato. Ma la Carfagna ha colpe anche lei: si tradisce sempre in due. O volete farmi credere che lei non sapesse che lui aveva una famiglia?” e ancora:

un ministro delle pari opportunità che si mette in una situazione non semplice, sapendolo dovrebbe chiedere scusa“.

Mentre la rivista Chi annuncia che le nozze tra Mara Carfagna e Marco Mezzaroma, in programma per giugno, sarebbero state rinviate a causa della bufera di questi ultimi giorni, la telenovela continua.