Gossip News » Reality Show » Isola dei Famosi » Isola dei Famosi 2011, Raffaella Fico: “Brigliadori una calcolatrice, Thyago troppo inibito”

Isola dei Famosi 2011, Raffaella Fico: “Brigliadori una calcolatrice, Thyago troppo inibito”

ISOLA DEI FAMOSI – Raffaella è tornata in Italia e durante l’ottava puntata dell’Isola dei Famosi 8 l’abbiamo potuta ammirare in tutta la sua bellezza. Di certo, Simona Ventura l’ha accolta senza troppi fasti nè gloria: che c’entri qualcosa il fatto che la Fico compare nella lista dei testimoni che saranno presto ascoltatui nell’ambito del Caso Ruby? Per la serie: evitiamo lo scivolone…

Ad ogni modo, chi si aspettava di ascoltare qualche domanda sul Rubygate o sull’esperienza honduregna, è rimasto a bocca asciutta. Successivamente, a ‘Quelli che il calcio…”, Raffaella ha avuto modo di dire qualcosa, in particolare in merito alle ‘serate/festini’ a casa del Premier ha dichiarato:

“Sono state occasioni molti formali a cui ha partecipato anche il fratello e dove non è successo nulla di quanto in molti ipotizzano”, ribadendo un concetto già espresso in precedenza.

Ma i fan vogliono sapere qualcosa di più sulla sua esperienza da naufraga! A tutto c’è rimedio e in una intervista rilasciata a ‘La Stampa’, Raffaella Fico ha parlato della sua esperienza all’Isola e del suo rapporto con gli altri naufraghi, soffermandosi in particolare su Eleonora Brigliadori:

La Brigliadori ha sempre avuto qualcosa di contrario nei miei confronti, senza averne davvero motivo. Io ho cercato di andarci d’accordo, di parlare con lei, di farmi conoscere, ma lei ha sempre creato un muro fra di noi. Lei è tra l’altro una persona matura e io vedevo in lei, non mia madre perchè di quella ce ne è una sola, ma una persona a cui fare riferimento. Anche per questo non ho capito il motivo di questa sua ostilità nei miei confronti. Io sono sicura che sarei andata comunque più avanti perchè ero benvoluta dagli altri naufraghi”.

Di certo, Raffaella ha le idee chiare sul gioco dell’ex presentatrice:

“Sicuramente la Brigliadori è una brava giocatrice e questo l’ho sempre detto. Lo ribadirò quando andrò in studio: lei non è se stessa, lei gioca molto […] Credo che non sia neanche così facile essere calcolatrici e giocatrici in quel contesto. Se lo si è, allora penso lo si sia anche in tante altre cose della propria vita, anche al di fuori del reality” .

Superata la ‘querelle’ contro la Brigliadori, comunque colpevole di averla mandata in nomination, l’ex gieffina passa a commentare il rapporto un altro isolano, indovinate chi? Ma il bel Thyago, ovviamente, l’uomo con cui non è scoccata, purtroppo, la fatidica scintilla:

“Lui è una persona con valori e molto serio. Dal mio canto, io non avevo nulla da nascondere anche perchè attualmente non ho una relazione con un’altra persona. Detto questo, a me le cose piace farle alla luce del giorno, anche sotto l’occhio delle telecamere visto che siamo in un reality”.

Qui Raffaella lancia una bella frecciatina al modello brasiliano, visto che già precedentemente aveva affermato che Thyago “ci provava tutte le notti, mentre poi a telecamere si comportava in modo apparentemente neutro e quasi distaccato. Ma non tutto è perduto:

“Sicuramente ci siamo detti che ci vedremo fuori quando lui tornerà dall’Honduras. Lui ha detto che ha voglia di conoscermi, che ha voglia di venire a cena con me. Purtroppo non è successo nulla sull’Isola e io sono convinta che se non succede nulla nelle prime due settimane, poi dopo si rischia di diventare come fratello e sorella. Io sono napoletana, una ragazza all’antica a cui piace essere corteggiata. Magari lui sull’Isola si sentiva un po’ inibito dalle telecamere e quindi non è successo nulla. Quando verrà fuori sicuramente rimarremo amici, potremo andare a cena insieme. Però credo che se non è nato nulla all’inizio, difficilmente potrà nascere qualcosa dopo. Però, mai dire mai nella vita”.

E come direbbe Simona Ventura: “Credeci sempre, arrendersi mai!”.