Gossip News » Primo Piano » Sandra Milo shock: voglio un uomo come Silvio Berlusconi

Sandra Milo shock: voglio un uomo come Silvio Berlusconi

SANDRA MILO – Prosegue la catena di rivelazioni shock dell’attrice Sandra Milio.

Dopo aver rivelato di aver aiutato la madre a morire e di non esserne pentita,

la Milo, durante un’intervista alla rivista Gioia, rivela di parlare, qualche volta, con il defunto Federico Fellini.

Dei miei cari estinti, l’unico con cui parlo ancora è Federico Fellini. Gli parlo quando sono nei guai: Non mi hai mai aiutato in vita, ma adesso devi farlo. Comodo andarsene via così e lasciarmi qui. Funziona, giuro, trova sempre il modo di farmi capitare delle cose belle. È il mio protettore“.

Insomma il Maestro, il regista di Amarcord e dei Vitelloni, sarebbe una specie di nume tutelare dell’attrice. La donna inoltre spezza una lancia anche a favore di Bettino Craxi.

L’ho lasciato io quando era ancora padrone dell’Italia. Non l’ho cercato quando cadde in disgrazia. Forse ho fatto male, ma non avrei saputo cosa dirgli. Ho preso però le sue difese pubblicamente“. Il suo uomo ideale dovrebbe avere l’intelligenza di Fellini, il vigore di Craxi e l’umanità di Pietro Nenni, ma c’è anche un altro nome di spicco che risalta nel suo elenco.

Poi la personalità di Berlusconi. Uno che fa sempre quello che vuole“.