Gossip News » Primo Piano » Marika Fruscio: Barbara D’Urso ha tanti scheletri nell’armadio

Marika Fruscio: Barbara D’Urso ha tanti scheletri nell’armadio

MARIKA FRUSCIO – Prosegue a colpi di Facebook (che è diventato il nuovo strumento per vip e presunti tali di esternare la propria disapprovazione, vedi lo sfogo di Emma Marrone nei riguardi della sua storia con Stefano De Martino), il duello all’ultima battuta tra Marika Fruscio e Barbara D’urso.

Per chi si fosse perso qualche puntata di questa avvincente soap ricordiamo che l’ex corteggiatrice di Uomini e Donne era stata invitata a Pomeriggio Cinque per chiarire la sua posizione a proposito della recente rottura tra Inzaghi e Alessia Ventura (di cui lei è stata accusata).

In quell’occasione la Fruscio aveva rimarcato una volta per tutte la sua estraneità ai fatti, affermando di non essere la causa della fine della relazione tra Inzaghi e la Ventura.

Questo però non è bastato alla D’Urso e al popolino presente allo show che le hanno fatto sentire tutta la loro disapprovazione. Siccome la vendetta è un piatto che si consuma freddo la Fruscio ha atteso che si placassero un pò i suoi bollenti spiriti e poi ha replicato alla D’Urso dalla propria pagina Facebook.

“Barbara dice che il suo programma fa capo ad una testata giornalistica, ma una vera professionista dovrebbe raccontare i fatti per quelli che sono, e non partire prevenuta. E poi fa tanto la moralista, ma sono sicura che anche lei ha tanti scheletri nell’armadio! E dato che mi ha fatto passare per una poco di buono ed una sfasciafamiglie, potrei farle vedere che, se voglio, posso diventarlo davvero, andando prima a scovare e poi “a puntare” il suo misterioso nuovo uomo”.

A quali scheletri nell’armadio si riferisca lo ignoriamo, ma riguardo all’uomo a cui potrebbe puntare la Fruscio abbiamo qualche idea. E se si trattasse di Pier Paolo Pizzimbone con cui la D’Urso è stata paparazzata in occasione di una romantica cena rovinata da Bettarini?

La padrona di casa dei salotti di Canale 5 deve fare attenzione.