Gossip News » Bellezza » FITOTERAPIA: combatti la cellulite e ritrova il tuo benessere con prodotti naturali

FITOTERAPIA: combatti la cellulite e ritrova il tuo benessere con prodotti naturali

FITOTERAPIA – Se ne sente parlare sempre più spesso, ma che cos’è esattamente la fitoterapia? Normalmente per fitoterapia si intende quella pratica terapeutica utilizzata fin dall’antichità che prevede l’utilizzo di piante o estratti di piante per la cura delle malattie o per il mantenimento del benessere. Ma è davvero efficace? Può aiutarci nella lotta ai cuscinetti di grasso e alla cellulite? Noi di SoloGossip.it abbiamo deciso di vederci chiaro e abbiamo intervistato per voi Cristina Fallico, consulente del Benessere presso l’azienda catanese Eliosnatura.

La fitoterapia (il termine stesso significa ‘pianta’) è a tutti gli effetti un ramo della Medicina Tradizionale con la particolarità sostanziale dell’origine naturale del prodotto fitoterapico” ci spiega Cristina, che ci illustra qual è la filosofia di vita che segue che affida il proprio benessere alla fitoterapia: “Vivere secondo uno stile di vita sano, sicuro e protetto da tutte quelle sostanze tossiche che minacciano ogni giorno, nella quotidianità, la salute di tutti gli esseri umani”.

I prodotti fitoterapici sono titolati e standardizzati, e hanno ottenuto l’idoneità ad operare dal Ministero della Sanità” chiarisce la Fallico “Sono prodotti al 100% naturali, con totale assenza di eccipienti, idrocarburi e additivi. Vengono creati utilizzando esclusivamente preziose materie prime di altissima qualità, solo di origine naturale: oli essenziali, pregiati, burri, filtri U-VA, vitamine, proteine, chitosani, alghe, acidi da frutta e altre sostanze, tutte estratte senza solventi chimici e senza uso di coloranti e parabeni“.

Chi acquista un prodotto fitoterapico sa che la titolazione determina con assoluta precisione la sostanza attiva più importante presente nel fitocomplesso e la sua concentrazione. “Un estratto titolato assicura un’efficacia ottimale” aggiunge Cristina “grazie alla titolazione è possibile ottenere la standardizzazione del rimedio fitoterapico. Essa riguarda la quantità di principio attivo dichiarato (in modo che sia costante in ciascun prodotto), la modalità di coltivazione, estrazione e raccolta, il controllo dell’assenza di pesticidi o metalli pesanti e la stabilità dell’estratto“.

I prodotti fitoterapici sono veramente tantissimi (saponette, shampoo, creme per viso e corpo, tonici, olii, prodotti per l’igiene della persona) e possono agire in diversi ambiti: sistema immunitario, serenità e umore, colesterolo, propoli, viola gola, vie aeree, stomaco e intestino, drenanti e dimagranti, arti e articolazioni, integratori alimentari, ecc.

Tra i disturbi che la fitoterapia è in grado di combattere c’è anche lei, l’odiata cellulite. “Si tratta di una vera e propria malattia” chiarisce Cristina “La cellulite va curata con l’attività fisica e con una giusta alimentazione, ma anche facendo attenzione alla cattiva circolazione sanguigna e alla carenza di vitamina C. I prodotti fitoterapici contro la cellulite (creme, bende e lozioni per bendaggi) sono ottimi per ridurre ed eliminare le conseguenze dell’inestetismo delle cellule adipose”.

Cristina ci lascia con un consiglio: “Leggete le etichette dei prodotti che si usano e che vi sono in commercio e fate attenzione agli INCI (per capire se un prodotto è valido o meno è importante sapere quali principi attivi abbia e in quale quantità)“.