Gossip News » Reality Show » Isola dei Famosi » Isola dei Famosi 2011: Simona Ventura denunciata da Davide Fabbri

Isola dei Famosi 2011: Simona Ventura denunciata da Davide Fabbri

Simona Ventura

ISOLA DEI FAMOSI 2011 – Molti di voi ricorderanno le vicende che hanno visto protagonista Davide Fabbri all’Isola dei Famosi: sbarcato in Honduras a febbraio come NIP, Fabbri, detto anche il Vikingo, proprio non riusciva a digerire la propria eliminazione, avvenuta attraverso il televoto nella stessa puntata in cui era avvenuto lo sbarco (gli spettatori scelsero di far restare Roberta Allegretti, poi arrivata in finale).

Il personal trainer 44enne – che, tra l’altro, è anche il pronipote di Benito Mussolini – voleva rimanere a tutti i costi sull’Isola e si era rifiutato di partire, restando in Honduras per due settimane a spese della produzione. Nel corso di una puntata di Quelli che il calcio, Fabbri era stato protagonista di un’accesa lite con Simona Ventura proprio in merito a questa esclusione fulminea. “Io ho firmato un contratto – aveva protestato lui – Non si gioca con la vita delle persone“. Secca la replica di SuperSimo. “Io posso aprire tutti i televoti che voglio“.

La vicenda sembrava essersi chiusa così ma ora torna alla ribalta, poiché Davide Fabbri ha denunciato la Ventura che, secondo la sua versione dei fatti, sarebbe colpevole di averlo truffato. Il personal trainer protesta contro un “veloce televoto non previsto dal regolamento” e ipotizza anche eventuali irregolarità nella scelta dei concorrenti. Il non famoso ha dunque presentato un esposto alla Procura di Milano, che ha aperto un fascicolo per truffa.