Gossip News » Bellezza » Kate Middleton: make-up e acconciatura della sposa dell’anno

Kate Middleton: make-up e acconciatura della sposa dell’anno

Chi non è rimasto coinvolto in qualche modo dal matrimonio del secolo tra il principe William e la bella Kate Middleton? Noi di sologossip.it abbiamo seguito l’evento nei minimi dettagli, e la nostra rubrica “Bellezza” non poteva non porre particolare attenzione anche al trucco e ai capelli della sposa.

La giovane principessa è arrivata all’altare con una grazia e una classe esaltata non solo dalla semplicità dell’abito (disegnato per lei da Sarah Burton della maison McQueen) e l’eleganza dei modi, ma anche aiutata da un trucco leggero ma presente, e da una capigliatura estremamente semplici.

A quanto pare sembra che Kate abbia preparato la sua pelle con estrema attenzione nel periodo precedente al matrimonio, e si sia servita di trattamenti speciali all’ossigeno, oltre che a buoni professionisti del settore che si sono impegnati a soddisfare le richieste di semplicità della sposa.

Il make-up, aiutato da una pelle a dir poco perfetta, era focalizzato sullo sguardo: sopracciglia curatissime e definite, occhi sottolineati attraverso una matita nera sfumata, sulla palpebra mobile e sulla rima inferiore dell’occhio, e un ombretto naturale, simile alla sua carnagione, sul resto della palpebra, con una sfumatura marrone per intensificare lo sguardo; ovviamente molto mascara.

Il resto del viso era estremamente naturale, solo le labbra erano appena colorate sul pesca ma sempre nude, e le guance rosate con un sottotono marrone.

Probabilmente gli occhi risultavano un po’ troppo incorniciati e leggermente rimpiccioliti rispetto alle immagini che abbiamo potuto apprezzare in precedenza.

I capelli, curati da James Pryce, hairstylist del team di Richard Ward (un centro di bellezza che utilizza L’Oréal Professionnel e Kérastase), erano perfettamente in stile con il resto del look, sciolti, lunghezza poco sotto le spalle, mossi morbidamente e leggermente legati sui lati per poter tenere la tiara che la regina Elisabetta le ha gentilmente concesso per il suo matrimonio (non essendo Kate nobile, non possedeva infatti gioielli di famiglia adatti all’evento, e la tiara Scroll di Cartier detta “l’aureola” appartiene alla collezione della Regina Madre).

La cura delle mani era d’obbligo: al momento della promessa William ha infilato l’anello alla mano della sua sposa che presentava unghie abbastanza corte e uno smalto beige rosato.

Una vera lezione di stile da questa giovane principessa, la quale non ha cercato a tutti i costi di stupire, ma ha desiderato vivere il giorno del suo matrimonio con una bellezza naturale!