Gossip News » Primo Piano » Uman Take Control, l’ira di Siria De Fazio: “Non ci sono norme di sicurezza”

Uman Take Control, l’ira di Siria De Fazio: “Non ci sono norme di sicurezza”

Siria De Fazio

UMAN TAKE CONTROL – Non si placano le polemiche sul nuovo reality di Italia 1. Dopo che i concorrenti di Uman Take Control hanno minacciato di abbandonare il gioco per protesta contro le condizioni in cui sono costretti a vivere, assistiamo all’attacco di Siria De Fazio.

La ex gieffina si è infortunata durante la prima puntata, procurandosi una distorsione alla caviglia: dopo l’incidente è uscita dal programma, sostituita da Veridiana Mallmann. Ora dal suo profilo Facebook si scaglia contro la trasmissione, denunciando la mancanza di adeguate norme di sicurezza.

Si erano fatte male 3 persone durante le prove dei barattoli – scrive – Noi concorrenti non le avevamo provate. per questo dico che non è sfiga ma semplicemente una cosa ovvia! E’ come buttarsi nel fuoco e sperare di non bruciarsi… Non sono l’unica ad essersi fatta male mi sono solo fatta piu male degli altri. Sotto c’era un tappeto rigido ed è ovvio che dopo due cadute si crea un buco e io alla terza sono caduta nel buco creatosi e sono finita direttamente sul tappeto rigido“.

Intanto, dopo lo scatto di nervi di Veronica Ciardi in astinenza da nicotina, all’interno del Laboratorio si è verificato una nuova crisi, che questa volta ha visto protagonista Bambola Ramona. La ex concorrente de La Talpa aveva chiesto di poter avere il suo beauty case ma la produzione ha rifiutato: a questo punto Bambola Ramona è crollata ed è scoppiata in lacrime.