Gossip News » Reality Show » Grande Fratello » Grande Fratello, Francesca Fioretti: “Partecipare ai reality è controproducente”

Grande Fratello, Francesca Fioretti: “Partecipare ai reality è controproducente”

Francesca Fioretti

GRANDE FRATELLO – Ora è in televisione con Saturday night live e tra poco la vedremo al cinema in Poker Generation, opera prima del giovane regista Gianluca Mingotto. Per la carriera di Francesca Fioretti, che già in passato aveva mostrato l’intenzione di intraprendere la via della recitazione, questo è un momento innegabilmente positivo e la ex concorrente del Grande Fratello 9 ci tiene a precisare che non ha raggiunto questi risultati solo grazie alla sua partecipazione al reality di Canale 5. Anzi, afferma che essere stata nella Casa in un certo senso è stato controproducente.

Per me è uno svantaggio. Negli ambienti del cinema – spiega in un’intervista rilasciata al settimanale Top – aver preso parte al Gf non è un elemento positivo. Può essere positivo all’inizio, perchè ti apre diverse strade e ti fa guadagnare, anche se non quanto pensa la gente. Dopo però, se vuoi costruirti qualcosa di concreto, te la devi levare questa etichetta, altrimenti ti porti dietro i pregiudizi altrui. Un’eccezione è Luca Argentero: tutti lo ricordano come un grande attore, ma come me è un ex gieffino“.

Sto capendo se sia davvero il mio futuro – dice in merito ad una sua eventuale carriera sul grande schermo – Un conto è voler fare l’attrice, un altro è verificare se ci sono effettivamente portata. Fino a qualche anno fa facevo tutt’altro nella vita e oggi mi ritengo fortunata ad avere questa occasione. Voglio vedere se mi piace questo lavoro. Sicuramente mi affascina, mi sono innamorata del set“.

Anche dal punto di vista privato, inoltre, la ex gieffina sta vivendo un momento d’oro. Francesca Fioretti ha una relazione con Mimmo Gravino, il ragazzo con cui usciva prima del GF e i due sono innamoratissimi.

Sono molto felice – confessa – C’è un sentimento forte tra noi e c’è tanta intesa. Purtroppo abitiamo lontani e a volte litighiamo per delle schiocchezze, ma fare due lavori diversi ci aiuta. Ci conosciamo da tanto tempo, prima di metterci insieme eravamo amici. Tra dieci anni mi immagino felice con una famiglia, l’uomo che amo, due bambini e un bel lavoro“.