Gossip News » Primo Piano » Lady Gaga: le donne che vanno a letto con i potenti della politica? Fanno bene!

Lady Gaga: le donne che vanno a letto con i potenti della politica? Fanno bene!

LADY GAGA – Che Lady Gaga sia a conoscenza degli scandali che sono nati in Italia negli ultimi mesi (vedi Bunga Bunga), considerando che la cantante si vanta continuamente delle proprie origini italiane e del suo legame con il nostro Paese? Una delle strofe di Government Hooker (“prostituta di governo”) e cioè “I love you Papito” farebbe pensare di sì…

Lo conferma la stessa diva in un’intervista esclusiva su Vanity Fair: “Ho sempre avuto la curiosità di sapere che cosa pensano, in quei momenti, le donne che vanno a letto con gli uomini potenti. Penso che dovrebbero fare buon uso dell’occasione, capire quanto sono potenti, loro, grazie al sesso“. Non esattamente una lezione di vita, ma è una sua opinione.

Una delle strofe della canzone dice “Mettimi le mani addosso, John Fitzgerald Kennedy. Stephanie Angelina Germanotta (vero nome di Lady Gaga) la spiega così: “Ho immaginato a come Marilyn potesse sentirsi. Onnipotente o sfruttata? Non lo so. Ma vorrei che le donne si sentissero sempre forti”.

La cantante, dopo essersi vantata delle proprie origini italiane e aver mostrato l’anello di nonno Giuseppe (scomparso pochi mesi fa), ha raccontato di essere stata vittima di bullismo da adolescente. “Una volta dei ragazzi mi buttarono in un bidone della spazzatura. Sull’armadietto c’erano sempre scritti insulti. Le altre ragazze parlavano male di me. Dicevano che ero dentona, nasona. Ma a me il mio naso piace. E’ forte, è italiano“. E a chi le suggerisce di correggere la forma del suo naso con la chirurgia la cantante 26enne risponde “Io cambio tutti i giorni pettinatura, trucco e unghie. Molto più divertente che andare dal chirurgo! Ecco, magari, dopo che avrò avuto un figlio, mi rifarò il seno“.