Gossip News » Curiosità » Youtube: il TG1 sbaglia (apposta?) le date del Referendum, VIDEO

Youtube: il TG1 sbaglia (apposta?) le date del Referendum, VIDEO

YOUTUBE – “Referendum: si accende il confronto in vista del voto del 13 e 14 giugno” dice il mezzobusto del TG1 nei titoli dell’edizione delle 13.30 del 4 giugno. Una svista clamorosa considerando che i referendum abrogativi si terranno il 12 e il 13 giugno, e che il raggiungimento del quorum sembra a molti pura utopia.

Qualcuno si accorge dell’erroraccio, che per parecchie ore non viene rettificato finché il video della svista non finisce su Youtube grazie ad alcuni blog tra cui NonLeggerlo.it e diventa il video più cliccato del momento. E dai blog si passa ai social network e poi, come da copione, alle webzine più autorevoli, prime tra tutti Repubblica.it.

Ed ecco che, come per magia, la rettifica dalla RAI arriva nell’edizione del tg delle 20.00, il 5 giugno. Il giornalista incaricato di ammettere le colpe del telegiornale, specifica però che le date errate sono state inserite solo nei titoli di apertura e non nel servizio, che riportava invece quelle corrette. Insomma, dopo che l’AGCOM ha minacciato di multare la RAI per aver male informato i cittadini sul referendum, ecco che anche il popolo del web decide di passare all’azione, chiedendo a gran voce e ottenendo (anche se con un pò di ritardo) un’informazione completa e corretta su un evento che, come ha detto Celentano ad Annozero, è questione di vita o di morte.

TG1 del 4 giugno ore 13.30

TG1 del 5 giugno ore 20.00