Gossip News » Primo Piano » Maddalena Corvaglia incinta è ancora più sexy: “Il sesso con Stef calma le nausee”

Maddalena Corvaglia incinta è ancora più sexy: “Il sesso con Stef calma le nausee”

MADDALENA CORVAGLIA – Ormai non è più in segreto: entrata nel quinto mese di gravidanza, Maddalena Corvaglia è in attesa della sua prima figlia. L’ex velina, storica collega di Elisabetta Canalis che tra l’altro era anche presente al matrimonio dell’amica (ma che pare non si sia ancora sfogata con l’amica sulla rottura con George Clooney), si è sfogata su Vanity Fair parlando dei cambiamenti che il suo corpo sta affrontando in questi mesi.

Ho avuto più paura all’inizio della gravidanza, quando ancora non sai bene come e quando il tuo corpo cambierà. E non pensi a nulla di buono. Oggi, però, non mi sento grassa: sono solo incinta“. Ovviamente anche la Corvaglia, come tutte le future mamme, ogni tanto si spaventa davanti agli effetti della gravidanza sul suo corpo: “Piccole scenate femminili, magari perché non mi entrano più le camicie per il seno che è diventato abbondante e che inevitabilmente si rovinerà malgrado creme e olio di mandorle. Ma non escluso di ‘sistemarlo’ con la chirurgia“.

L’ex velina non perde di vista i suoi principi, e non si lascia andare alle tentazioni: “Ho smesso con la cioccolata e l’ho sostituita con la pasta. La voglia di mezzanotte è riso, grana e limone“.

Dopo esser stata sveglia qualche notte in attesa dei risultati dell’amniocentesi, Maddalena ora è tranquilla e giura di provare una “felicità piena” per la prima volta, dopo la tragica scomparsa del padre avvenuta quando l’ex velina aveva solo 14 anni. Non resta che attendere il giorno in cui conoscerà finalmente la sua bambina. Il parto avverrà con ogni probabilità in Italia: “Vorrei fare un parto naturale e mi sento più tranquilla con mia madre e i medici che conosco“.

Intanto però, la gravidanza non ha minimamente influito sulla passionalità che da sempre ha fatto da collante tra Maddalena e il neo marito Stef Burns. “Il sesso? E’ stato l’unico antidoto valido per farmi passare le nausee” assicura la futura mamma. “Non c’è stato nessun raffreddamento. Anzi, Stef, in versione mamma, mi trova più eccitante. Mentre io lo trovo sexy con la fede al dito nei panni del marito. La gravidanza non deve diventare un momento di frustrazione dell’intimità: per noi non lo è di certo”.