Gossip News » Bellezza » Capelli sfibrati da mare e sole: maschera fai da te per curarli

Capelli sfibrati da mare e sole: maschera fai da te per curarli

Quando i nostri capelli sono costretti a subire cambiamenti improvvisi, a forti concentrazioni di sole, salsedine, vento, umidità, può capitare che il loro aspetto non sia più sano e lucente, ma opaco e sfibrato.

Bisogna allora correre ai ripari con maschere ristrutturanti e idratanti: una buona coccola per i nostri capelli!

Nonostante in commercio siano presenti prodotti di tutti i tipi, possiamo benissimo ricorrere al fai da te, con prodotti 100% naturali che, favorevole la bella stagione e il caldo, possiamo tenere sui capelli per più tempo, senza aver paura di prenderci un raffreddore!

Ecco alcune maschere utili:

ristrutturante: 1 avocado, 1 banana, 2 cucchiai di olio di oliva e 2 cucchiai di olio di mandorle dolci; miscelare gli ingredienti passandoli al mixer o frullandoli, verrà fuori una maschera cremosa da applicare sui capelli umidi per circa 20 minuti; quindi risciacquare e procedere con l’asciugatura naturale

idratante: mescolare 1 cucchiaio colmo di miele con un vasetto di yogurt (è preferibile quello intero), applicare sulla lunghezza dei capelli e lasciare agire più tempo possibile avvolgendo la testa con la pellicola

nutriente: 1 albume e 5 cucchiai di yogurt, mescolati, da tenere in posa per 15 minuti sui capelli umidi, per poi procedere a un risciacquo accurato

lucidante: olio di oliva, succo di limone e aceto di mele, per lucidarli e idratarli allo stesso tempo.

Per chi fosse più paziente e temerario può ricorrere all’henné che, oltre a ristrutturare e nutrire i capelli, può darci anche degli splendidi riflessi se non scegliamo quello neutro.

Una valida alternativa ai costosi prodotti in commercio può essere utilizzare una mela miscelata con lo shampoo di uso quotidiano, ha un effetto rinforzante e combatte la formazione di doppie punte.

In genere è sempre valido ricorrere agli oli (che siano di oliva, di mandorle o di jojoba), l’importante è ricordare sempre di applicarli su capelli umidi, mai asciutti, altrimenti si otterrebbe l’effetto contrario! Lasciare in posa anche tutta la notte e al risciacquo constatare con mano la morbidezza ed elasticità raggiunta!