Gossip News » Cinema » Christian De Sica escluso dal prossimo film di Woody Allen, Corona Star’s svela perché

Christian De Sica escluso dal prossimo film di Woody Allen, Corona Star’s svela perché

CHRISTIAN DE SICA – Non ce l’ha fatta a superare il provino di Woody Allen, Christian De Sica, reduce dai successi nostrani di Natale in Sudafrica.

Il famoso regista sta girando a Roma il suo ultimo capolavoro: The Bop Decameron e, comprensibilmente, tutti i nostri attori hanno sgomitato per farne parte.

La rivista di gossip di Fabrizio Corona: Corona Star’s è andata più a fondo scoprendo tutte le curiosità sul famigerato casting. Si mormora che tutti i partecipanti abbiano firmato un contratto di riservatezza: pena l’espulsione dal set. Riccardo Scamarcio sarà presente in un paio di scene, anche se si sarebbe anche accontentato del ruolo di comparsa pur di stare vicino a Woody Allen.

Trattandosi di Allen, se ne sono viste di tutti i colori, con personaggi degli del Grande Fratello disposti a qualunque cosa pur di entrare a far parte dell’ambito cast. Tra i fortunati ci saranno: Roberto Benigni, Antonio Albanese e il tenore Armiliato, che non hanno dovuto superare il difficilissimo provino. Tra gli esclusi invece si contano, oltre a De Sica, anche Martina Stella, Gabriel Garko, Manuela Arcuri, Beppe Fiorello e Angela Finocchiaro.

A scampare invece alla terribile mannaia di Allen sono stati: Alessandra Mastronardi, Ornella Muti e Alessandro Tiberi. Pare che un’ottima conoscenza dell’inglese sia stato uno dei criteri principali con cui effettuare la selezione ( e qui cascarono molti dei nostri attori), oltre all’immediata simpatia/repulsione da parte del venerato Maestro.