Gossip News » Curiosità » Melania Rea: le telefonate tra Parolisi e l’amante Ludovica

Melania Rea: le telefonate tra Parolisi e l’amante Ludovica

MELANIA REA – La situazione di Salvatore Parolisi, arrestato per il delitto della moglie Melania Rea, continua a peggiorare.

A gettare altra legna da ardere sul fuoco emergono ora le intercettazioni telefoniche fra il sospettato e la sua amante: Ludovica P., che non mostra di credere troppo all’innocenza di Salvatore Parolisi.

Le conversazioni, pubblicate oggi dal Corriere della Sera, non gettano buona luce su Parolisi, messo in dubbio anche dalla sua amante.

Ludovica: «Tu vuoi togliere te dai guai, non me..
Parolisi: «No no no, non mi tolgo io dai guai non ho nessun guaio da cui togliermi, hai capito? Perché io non ho fatto niente di quello che mi si vuole accusare. Ti entra in testa anche a te sì o no?».
L.: «A me non me ne frega niente di quello che dicono… però tu mi devi rispondere soltanto a una domanda Salvatore».
P.: «Ti ho detto che ne parleremo da vicino».
L.: «Da vicino?… io non ci arrivo a parlare con te perché ti giuro io mi ammazzo prima, tu non ti rendi conto».

E mentre ormai sappiamo che Parolisi accusava la moglie di umiliarlo, apprendiamo anche che costui era più interessato a scoprire quello che Ludovica P. aveva rivelato ai carabinieri.

L.:«Io ho raccontato i due anni della mia storia con te, quante volte e anche quando è successo che lei mi ha chiamato, perché quelli lì lo sapevano già, mi hanno detto “ora non dirci che questa non ti ha chiamato“».
P.: «Lo so, ci hanno giocato anche i familiari suoi (di Melania) avevano fatto un patto con me e poi mi hanno tradito alle spalle…».
L.: «Ascolta un attimo me. Io gli ho detto tutta la verità, tutto dei nostri due anni, da quando hai cominciato a chiamarmi. Ho detto che mi sono innamorata di questa persona. Era sposato, va bene, ho sbagliato, abbiamo sbagliato tutti e due perché non siamo riusciti a chiudere la nostra storia (piange). Gli ho detto che tu ti volevi separare, però non ho mai detto che la sera prima della scomparsa..

La soldatessa dichiara dunque di aver detto tutto, tranne una una cosa che rimane ancora avvolta nel mistero. Riusciranno gli investigatori a capire di che si tratta?