Gossip News » Primo Piano » Lindsay Lohan: una nuova denuncia per lei. Sarà la nuova Amy Winehouse?

Lindsay Lohan: una nuova denuncia per lei. Sarà la nuova Amy Winehouse?


LINDSAY LOHAN – Ancora guai per l’attrice Lindsay Lohan. Dopo aver trascorso un mese agli arresti domiciliari per il furto di una collana, è arrivata una nuova denuncia per l’attrice venticinquenne che sta ancora scontando il resto della pena in lavori socialmente utili in una comunità di donne senza tetto e all’obitorio di Los Angeles.

Per rendere più vivace la detenzione infatti, l’attrice aveva commissionato l’installazione di un lussuoso impianto stereofonico e di home theatre nella sua casa di Venice Beach dove ha trascorso la reclusione lo scorso giugno, rifiutandosi però di pagare il conto una volta tornata in libertà. Il titolare dell’azienda che ha installato l’impianto però non ci sta e per recuperare il credito che ammonterebbe a 1180 dollari si è rivolto a uno studio legale.

Intanto dopo la scomparsa di Amy Winehouse, la Lohan è balzata al primo posto del cosiddetto “27 Club”, che elenca le star a rischio di decesso prima di superare l’età che è stata fatale per la cantante inglese, per Jim Morrison, per Kurt Cobain e molti altri.