Gossip News » Primo Piano » Barbara Berlusconi: la mia relazione con Alexandre Pato non è un colpo di testa

Barbara Berlusconi: la mia relazione con Alexandre Pato non è un colpo di testa

BARBARA BERLUSCONI – Dopo la parentesi hot in Sardegna, Barbara Berlusconi parla a Vanity Fair della sua appassionata storia con il calciatore del Milano, Alexandre Pato.

Questa relazione non è un colpo di testa. Se non fossi innamorata non starei con lui, sono felice: Alexandre è una persona con cui è bello condividere”.

Lodi a go go per il campione rosso nero, capace di rendere serena la figlia del Premier Silvio Berlusconi. La donna ci tiene molto a sottolineare che non ci sarà mai un conflitto di interessi dal punto di vista sportivo, poiché lei fa parte del consiglio di amministazione della squadra e, dopo tutto “sono tutti incedibili”.

In seguito Barbara Berlusconi parla un pò più diffusamente della sua relazione con Pato:

Non ero pronta a un nuovo amore ma è successo ed eccomi qua. Mi sento una ragazza normale che si innamora di un ragazzo che la colpisce. Non ne farei una questione di status: Forse alle scelte di noi donne si applicano categorie di giudizio differenti. Ma se avrò commesso un errore lo scoprirò da me: non posso certo vivere secondo i criteri che altri si arrogano di scegliere”.

Per quanto riguarda invece la vicenda che vede Pato rischiare il carcere per non aver pagato gli alimenti alla moglie ecco come si esprime:

E’ una vicenda che non mi riguarda. Preferisco non parlarne, abbiamo entrambi un passato sentimentale importante ma guardiamo solo avanti”.