Gossip News » Primo Piano » Fu Jennifer Aniston a cacciare Brad Pitt: tutta la verità in un libro

Fu Jennifer Aniston a cacciare Brad Pitt: tutta la verità in un libro

A

PITT-ANISTON – Mentre tutti i giornali di gossip parlano del probabile matrimonio tra Brad Pitt e Angelina Jolie, a Hollywood sta per essere pubblicato un libro bomba perché il produttore Arnon Milchan ha deciso di rendere noti alcuni succulenti gossip dello star system americano con il libro Confidential: The Life of Secret Agent Turned Hollywood Tycoon. Al centro dell’attenzione i protagonisti del divorzio più famoso degli ultimi 10 anni: Brad Pitt e Jennifer Aniston.

Secondo i rumors riportati da Arnon, produttore del film che vide scoccare la scintilla tra Pitt ed Angelina Jolie , ovvero Mr and Mrs Smith, fu Jennifer Aniston a cacciare il marito da casa.

Perchè dopo 5 anni di matrimonio e una serie di voci che continuavano a parlare di un flirt tra Brad ed Angelina, fu lo stesso Pitt a confessare il tradimento a Jennifer. La Aniston “aveva cominciato ad informarsi in giro, ma nessuno le diceva niente per non tradire Brad, così alla fine decise di chiedere direttamente a lui. Lui negò“. Poi ci fu il Capodanno ai Caraibi del 2005, con la clamorosa ammissione dell’attore. Arnon ricorda come Pitt “alla fine ammise di essere innamorato di Angelina. Jen era furiosa e lo cacciò“. Dopo solo una settimana, ovvero il 7 gennaio 2005, la coppia annunciò la separazione, mentre a marzo Jennifer presentò la richiesta di divorzio. E oggi, dopo quasi 7 anni, ancora se ne parla….