Gossip News » Bellezza » Abbronzatura e scottature: l’importanza della crema doposole

Abbronzatura e scottature: l’importanza della crema doposole

Quando torniamo a casa dopo una giornata di sole la prima cosa che desideriamo fare è una bella doccia, per portare via la sensazione di salsedine e sudore dalla pelle.

Il secondo passo è invece una esigenza della pelle stessa, la quale dopo tante ore è assetata, e desiderosa di idratazione.

È a questo punto che arriva in aiuto la crema doposole. Queste creme sono diverse dalle normali creme idratanti, perché formulate con ingredienti capaci di essere lenitivi, calmanti, riparatori, nutrienti e idratanti.

Tra i principi attivi più tradizionali troviamo il burro di karité, l’allantoina, l’aloe vera, l’olio di jojoba, l’olio di avocado, il bisabolo e il pantenolo.

La texture può essere di vari tipi, dal gel alla mousse, allo spray alla crema; in genere quelle indicate per il viso sono più leggere rispetto a quelle per la pelle del corpo.

Il mercato ci offre numerose possibilità, tra le più interessanti:

– la classica e intramontabile è la Nivea, Crema rigenerante intensiva doposole, con estratti di loto, previene la screpolatura della pelle

– altro classico è la crema di Collistar, Balsamo Doposole Idratante Restitutivo, molto nutriente e idratante, grazie alla presenza di oli vegetali, vitamine, aloe, glicerolo e fitoestratti

– dell’Equilibra è il Latte Doposole Spray, molto pratico da applicare e da portarsi dietro, è ricco di aloe, quindi ha proprietà calmanti e riparatrici della pelle, soprattutto in caso di scottature o eritemi

– alzi la mano chi non ha mai provato Foille da piccolo! La Crema Doposole idratante corpo, idrata e lenisce la pelle grazie all’estratto di malva (nota per le sue proprietà calmanti), calendula, camomilla, vitamina E e allantoina

– il Doposole Latte Idratante Calmante della Garnier Ambre Solaire mantiene ciò promette già dal titolo, e grazie all’aloe vera idrata la pelle per 24 ore, disponibile in varie texture, latte crema e spray

– de L’Erbolario è il Fluido SoleOmbra, ricco di 12 vegetali (tra cui la Cera d’Orzo e burro di karité in olio di argan), contribuisce a ristabilire il giusto tasso d’idratazione cutanea sottolineando l’abbronzatura

– la Crema doposole de L’Amande contiene l’estratto di nespola, sali minerali e carotene, l’olio di mandorle dolci, l’alfa bisabololo, e acqua distillata di calendula, pianta utilizzata nel trattamento delle pelli arrossate; molto utili sono anche le salviette doposole nutrienti, pratiche da avere sempre in borsa.