Gossip News » Primo Piano » Patrizia De Blanck ricoverata d’urgenza, ora sta bene

Patrizia De Blanck ricoverata d’urgenza, ora sta bene

PATRIZIA DE BLANCK – Brutto spavento per la famiglia De Blanck. La matrona della casa, Patrizia, è stata ricoverata d’urgenza per una colicisti che rischiava di andare in setticemia.

L’ex concorrente dell’Isola del Famosi, che solo un anno fa pareva aver trovato l’amore, si trova ricoverata in una clinica di Roma da un mese. A salvarle letteralmente la vita l’intervento della figlia Giada, che ha insistito affinché la madre consultasse un medico.

Ecco come racconta la tragedia sfiorata la figlia:

Tutto è iniziato da una colecisti. Dopo tre giorni di sintomi, l’ho fatta andare in ospedale perché abbiamo capito che era una cosa gravissima: stava andando in setticemia. L’hanno operata di corsa, ma ha avuto delle complicazioni per via dell’infezione; in più le si stava atrofizzando l’aorta. Ha rischiato di morire per ben tre volte.

Anche Patrizia De Black però propone la sua versione dei fatti direttamente al giornale Il Mattino.

È stata mia figlia a convincermi per il ricovero in ospedale. Il medico che mi aveva visitata aveva detto che la situazione era gravissima e che se avessi aspettato più di 18 ore sarei morta. Così sono arrivata qui dove inizialmente mi hanno diagnosticato una pericolosa setticemia causata dai calcoli alla cistifellea. Come se non bastasse l’operazione ha causato un emorragia interna creando problemi alla vena porta, quella che conduce il sangue dal fegato al cuore. Ero a rischio trombosi. Nei giorni successivi hanno poi scoperto pancreatite, polmonite, pleurite e peritonite fulminante. Non mi sono fatta mancare niente. Ora sto meglio, sono ancora molto debole ma sono sulla via del recupero. Ho un fisico forte. Purtroppo non riesco ancora a camminare quindi dovrò rimanere qui ancora qualche giorno ma sto già superando quanto accaduto”.