Gossip News » Talent Show » Amici » Amici, Marco Carta multato: litiga con la security

Amici, Marco Carta multato: litiga con la security

AMICI – Ultimamente Marco Carta fa parlare di sè solo per quello che combina lontano dal palco. Prima la lite furibonda con l’ex amica Simonetta Spiri e ora la multa di 80 euro e decurtazione di cinque punti dalla patente. Questa la sanzione stabilita dalla polizia municipale di Quartucciu al cantante Marco Carta, redarguito dopo un concerto in Sardegna.

Simone Paini, assessore della Protezione Civile del Comune di Quartucciu (Ca), dove il cantante era stato invitato per partecipare alla prima stagione dei Grandi eventi organizzata dal Comune ha spiegato che Marco Carta già dal suo arrivo nel pomeriggio ha creato situazioni di pericolo prima sostando con il suo veicolo nel bel mezzo delle vie di fuga e poi attraversando un prato dove si trovavano centinaia di fan.

L’assessore prosegue il suo racconto descrivendo la stella di Amici come un personaggio arrogante e presuntuoso che ha effettuato un’uscita a grande velocità rischiando di travolgere alcune persone che sostavano in quella zona. Non contento Carta è riuscito anche a litigare con la security pretendendo che amici e parenti potessero sostare proprio sotto il palco durante lo spettacolo, nonostante sia severamente vietato.

Inoltre il concerto è anche iniziato in ritardo e i partecipanti alla manifestazione non hanno potuto utilizzare le navette messe a disposizione dal comune, che garantivano il servizio fino a 00.15. Paini ha spiegato che per tutti questi motivi Marco Carta è stato multato aggiungendo che l’artista avrebbe bisogno urgentemente di un corso di educazione, umiltà e buone maniere visto il suo comportamento scorretto e infantile.

Quando si dice che il successo fa perdere ad alcuni il senso della realtà!