Gossip News » Attualità » Vasco Rossi: “Non drogatevi, a letto dopo cena”

Vasco Rossi: “Non drogatevi, a letto dopo cena”

VASCO ROSSI – Vasco Rossi,dopo aver scritto ai suoi fan, torna a parlare dal suo ricovero nella clinica bolognese di Villalba, scegliendo l’ironia per replicare alle polemiche sulle sue dichiarazioni sul’uso di droghe, che ha coinvolto anche il sottosegretario Carlo Giovanardi, con il quale il conterraneo Vasco ha ormai ingaggiato una polemica permanente. Accompagnato da due giovani infermieri che gli fanno da spalla, con «una bottiglia d’acqua minerale e un panino alla mortadella» il rocker di Zocca parla con un ‘clippinò, video amatoriale fai da te e postato in tempo reale sul suo profilo Facebook.

“Ragazzi non arrampicatevi sui muri, non drogatevi, non fumate, non bevete non fate casino, perchè voi fate troppo casino, andate a letto prima, anzi andate a letto subito: dopo mangiato voi andate a letto così stiamo più tranquilli, perchè io e Giovanardi non ne possiamo più di vedere tutto ‘sto casino. Ci interessa l’informazione quella vera – ha detto Vasco – perchè di disinformazione si muore. I calciatori magari beccano un calcione e si spaccano una gamba, stanno due mesi in ospedale, poi c’è la riabilitazione. Per disintossicarsi da una sostanza stupefacente ci vuole meno, anche perchè le ossa quando si invecchia, quando piove si sente male dove si sono rotte, ci sono tante attività pericolose che fanno male”.