Gossip News » Primo Piano » Brad Pitt: la vita con Jennifer Aniston era noiosa

Brad Pitt: la vita con Jennifer Aniston era noiosa

BRAD PITT – Dopo sei anni dalla fine del suo matrimonio con Jennifer Aniston, tramontato nel 2005, Brad Pitt spiega alcuni del motivi che l’hanno indotto a questa drastica decisione, oltre al colpo di fulmine per Angelina Jolie (ovvio).

Il divo hollywoodiano si confessa così ai microfoni della rivista Parade:

A un certo punto era diventato palese che volevo fare un film che raccontasse una vita interessante perché io non la stavo vivendo. Penso che il mio matrimonio c’entrasse qualcosa. Credevo fosse quello che in effetti non era”.

Per inciso, il desiderio di evasione da una vita coniugale piatta si è tramutato in realtà sul set galeotto di Mr. & Mrs Smith, dove Pitt incontrò l’attuale madre dei suoi sei pargoli.

“E’ una grande mamma. Io sono davvero felice di averla accanto”. Sono soddisfatto di aver fatto determinate scelte, di aver trovato la donna che amo, Angie, e di aver costruito con lei una famiglia. Una famiglia è un’impresa rischiosa, perché maggiore è l’amore, maggiore è la perdita. Questo fa parte del gioco. Ma io prendo tutto!” rincara la dose Brad Pitt, diventato perfetto uomo di casa, che però non metterà l’anello al dito alla consorte Jolie (almeno non a breve termine).

In seguito all’eco delle sue dichiarazioni riguardanti il matrimonio con la Aniston, il protagonista di The Tree of Life si è affrettato ad aggiungere:

Mi dispiace che le mie parole siano state interpretate in questo modo. Jen ha tante cose da dare. E’ una donna incredibilmente esilarante e rimane una mia amica. Quello che stavo cercando di dire non era che Jenn fosse noiosa, ma che io mi stavo annoiando di me stesso e che ne ero l’unico responsabile”.

E la frizzante Jennifer Aniston, attualmente sui nostri schermi con la spassosissima commedia Come ammazzare il capo…e vivere felici, cosa risponderà?