Gossip News » Curiosità » Nonciclopedia chiude a causa di Vasco Rossi

Nonciclopedia chiude a causa di Vasco Rossi

VASCO ROSSI – Comincia male la rinascita annunciata da Vasco Rossi sulle pagine di Facebook, ovvero causando la sospensione del servizio del sito satirico Nonciclopedia (versione ironica di Wikipedia).

“Nonciclopedia chiude i battenti a tempo indeterminato per colpa di quelle persone che si prendono troppo sul serio. Un sentito ringraziamento a VASCO ROSSI e ai suoi avvolt… avvocati” queste le parole che gli utenti del portale si sono trovati davanti oggi, con tanto di link per ringraziare debitamente Vasco Rossi.

La faccenda risale al febbraio del 2010, quando gli avvocati del noto rocker inviarono una diffida a Nonciclopedia per rimuovere la pagina dedicata al cantante, considerata estremamente diffamatoria.

I volonterosi amministratori, a quanto pare, si sarebbero anche detti disposti a cancellare la parte  incriminata, ma gli avvocati di Vasco Rossi  non si sarebbero più fatti sentire.

In settembre però gli sfortunati admin sono stati chiamati convocati dalla polizia postale. Il resto lo conoscete già.