Gossip News » Attualità » Amanda Knox da carcerata a milionaria tra autobiografie e film porno

Amanda Knox da carcerata a milionaria tra autobiografie e film porno

AMANDA KNOX – La settimana scorsa una notizia inaspettata ha scosso l’Italia intera e gran parte degli USA: Amanda Knox e Raffaele Sollecito sono stati assolti per l’omicidio di Meredith Kercher. I due giovani, per 4 anni sospettati di aver messo selvaggiamente fine alla vita della giovane Meredith, sono tornati a casa.

Ma ad attenderli non c’è la loro vecchia vita, anzi. Pare che Amanda Knox sia diventata quasi una celebrità in patria, e che abbia ricevuto diverse proposte lavorative tra le quali quella della casa di produzione di film porno Vivid Entertainment che la vorrebbe assumere come attrice o nel reparto amministrativo.

Amanda potrebbe presto diventare milionaria, anche perché gli editori di tutto il mondo fanno a gara per ottenere l’esclusiva di una sua autobiografia. “È una delle storie più grandiose che si siano mai verificate in questi anni” ha dichiarato Charlotte Gusay, agente letterario di Los Angeles. “Potrebbe far guadagnare molto, molto denaro. Potrebbe firmare contratti con grandi editori per un libro, piuttosto che un film o un telefilm tratto proprio dalla sua vita, potrebbe partecipare a conferenze ed essere invitata in tutte le grandi reti televisive“.

Intanto la “favola” della giovane Amanda rinchiusa nei carceri italiani si arricchisce di nuovi particolari, che certo non faranno che alimentare la curiosità sul suo personaggio: la Knox ha dichiarato di essere stata molestata sessualmente da un alto funzionario del carcere di Perugia: “Mi convocò da sola nel suo ufficio di notte per parlare di sesso. Era fissato sul sesso, voleva sapere con chi l’avevo fatto, se mi era piaciuto, se mi sarebbe piaciuto farlo con lui. Mi sono resa conto che mi stava sottoponendo ad un test per capire come avrei reagito“.