Gossip News » Primo Piano » Scarlett Johansson e le foto rubate: l’FBI arresta l’hacker colpevole del furto

Scarlett Johansson e le foto rubate: l’FBI arresta l’hacker colpevole del furto

SCARLETT JOHANSSON – Christopher Chaney: è questo il nome dell’ingegnoso hacker (il migliore in Florida, pare) che è riuscito a intrufolarsi nel computer personale di Scarlett Johansson e a rubarle alcuni scatti privati in cui Scarlett compare completamente nuda davanti allo specchio.

L’attrice, subito dopo la pubblicazione (e la conseguente diffusione a macchia d’olio) degli scatti sul web aveva contattato l’FBI per individuare il colpevole di quella dolorosa violazione di privacy. La Johansson ha parlato di “un assedio ingiusto” riferendosi all’utilizzo che il mondo del gossip ha fatto delle suddette foto. Per lei dev’essere stato un vero sollievo l’arresto di Chaney, soprattutto dopo la pubblicazione dell’ennesima foto rubata del lato b di Scarlett impegnata a leggere un copione su un letto.