Gossip News » Attualità » Marco Simoncelli morto: Valentino Rossi rompe il silenzio su Twitter

Marco Simoncelli morto: Valentino Rossi rompe il silenzio su Twitter

MARCO SIMONCELLI – Una tragedia inaspettata, violenta, ingiusta. Le immagini della morte di Marco Simoncelli ci sono state riproposte decine e decine di volte nella giornata di ieri, tra telegiornali, speciali e spazi dedicati al campione di Moto GP.

Un video cruento e senza censure mostra il corpo del Sic dilaniato dalle ruote delle moto di Edwards e di Valentino Rossi al secondo giro del Gran Premio di Malesia. Durante il giorno si sono susseguiti messaggi di cordoglio da parte dei colleghi del Sic e di molti protagonisti del mondo dello sport e dello spettacolo. Ma tra le testimonianze di affetto mancava proprio la sua, quella dell’eterno rivale Valentino Rossi.

Evidentemente troppo sconvolto per parlare, il Dottore ha deciso di mantenere il silenzio stampa per tutto il giorno. Poi, su Twitter, ecco comparire all’improvviso l’addio del numero 46, un saluto da campione a campione, da romagnolo a romagnolo, da uomo a uomo, da fratello a fratello:

Il Sic per me era come un fratello minore, tanto duro in pista come dolce nella vita. Ancora non posso crederci, mi mancherà un sacco.