Gossip News » Attualità » Nonciclopedia ironizza su Marco Simoncelli. L’ira di Vasco Rossi e Facchinetti

Nonciclopedia ironizza su Marco Simoncelli. L’ira di Vasco Rossi e Facchinetti

MARCO SIMONCELLI – Ora possiamo dirlo. Vasco Rossi aveva ragione ad attaccare Nonciclopedia. La presa di posizione non è casuale. Il sito che dovrebbe essere di satira, da domenica si è trasformato in un sito di cattivo gusto. La notizia della morte di Super Sic, è stata pubblicata sulla pagina di Nonciclopedia dedicata al giovane motociclista appena scomparso, accompagnata dalla scritta: “23 ottobre 2011, Moto GP di Sepang – Ennesima caduta per Marco Simoncelli. Ma ha promesso che questa è l’ultima”.

Davanti a questa imbarazzante frase, Vasco Rossi e’ tornato alla carica e sulla sua pagina Facebook dopo aver dedicato un pensiero a Simoncelli: “I furbetti brufolosi ragazzi non sanno di avere trovato un vero nemico che ha solo tempo e denaro da spendere per andare fino in fondo a questa faccenda. Se è satira o diffamazione lo deciderà un tribunale. Dopodichè i danni che chiederò (da devolvere in beneficenza) saranno molto alti”.

Vasco poi aggiunge un ulteriore post: “BENVENUTI a Fiorello e Facchinetti sulla sponda giusta! LEggo i pensieri di FIORELLO e FRANCESCO FACCHINETTI su quel sito la, quello “ironico”….

Questa volta’ infatti, la scelta di cattivo gusto di Nonciclopedia ha colpito molti altri personaggi famosi che hanno deciso di “allearsi” con il Blasco. Fiorello sulla sua pagina Twitter scrive: «Mi piacerebbe molto vedere la faccia del vigliacco di Nonciclopedia , che ha digitato quella battuta infame. Metti la foto! merda! E chi ha parlato di chiusura! Saro ‘ libero di insultarli??? O no!!!».
Francesco Facchinetti: «#nonciclopediamerda. #Vasco aveva ragione e gli siamo andati tutti contro. L’infame che ha scritto quella cosa sul #SIC dov’è? #nonciclopediadimerda punto e basta, niente scuse. Se hai un sito come quello, devi controllare i contenuti. Ragazzi devo andare a letto, fate in modo che quello schifo venga tolto da #nonciclopediadimerda, non so come ma facciamolo. Grazie di cuore»……FINALMENTE ARRIVANO ANCHE GLI ALTRI sulla sponda …scomoda!!”.

Direi che non c’è altro da aggiungere se non che “la madre degli imbecilli è sempre incinta!”.