Gossip News » Primo Piano » Marco Simoncelli, la fidanzata Kate: metà amore alle moto e metà a me

Marco Simoncelli, la fidanzata Kate: metà amore alle moto e metà a me

MARCO SIMONCELLI – “Il patto, tra noi, era tacito: metà del suo amore andava alle moto, metà a me. Non gliel’ho mai chiesto, ma sentivo che era così, e mi andava bene” con queste parole Kate Fretti, la fidanzata di Marco Simoncelli, prematuramente scomparso a causa di un incidente di moto su un circuito in Malesia, riassume la sua storia d’amore.

La ragazza ha rilasciato un’intervista a Vanity Fair in cui narra della sua relazione con il campione di motociclismo, avendo solo parole di elogio per lui.

Già durante il funerale del fidanzato Kate aveva affermato che Sic era speciale, ma c’è qualcosa di più.

“Eravamo liberi di passare io la serata con le amiche e lui con gli amici, ma le partenze erano d’obbligo insieme” racconta Kate riguardo il loro menage.

Dopo aver partecipato a Matrix per parlare del fidanzato, Kate aggiunge:

Pensavo alla scena in cui Demi Moore modella un vaso di creta, e Patrick Swayze – che è morto, ma vede il dolore di lei – la sfiora, le fa percepire la sua presenza“.

Infine, per quanto riguarda il futuro, ecco che cosa afferma:

“Resterò almeno per un po’ con Paolo, Rossella e la piccola Martina. Poi tornerò a casa, a Bergamo, e mi metterò a ricercare un lavoro. Ci sono troppi ricordi, qui, per me“.