Gossip News » Reality Show » Grande Fratello » Gianni Boncompagni: GF da denuncia, Marcuzzi superflua, Facchinetti da fucilare

Gianni Boncompagni: GF da denuncia, Marcuzzi superflua, Facchinetti da fucilare

GIANNI BONCOMPAGNI – Senza ombra di dubbio l’autore televisivo, regista e conduttore radiofonico Gianni Boncompagni non ha peli sulla lingua. Il papà di “Non è la RAI” intervistato dal settimanale Oggi si è scagliato contro i nuovi protagonisti della tv italiana.

“Mediaset ha imposto format da denuncia penale come il Grande Fratello, diseducativo e col cattivo gusto berlusconiano, lombardo, che arriva dal Drive in. I ragazzi si rifanno a quei modelli, infarciti di ignoranza crassa e gossip morboso. Ma per fortuna sono rimasti in pochi a guardare la tv, io ho quattro nipoti (che) sono stati educati come ‘odiatori del Grande Fratello’!”.

L’ideatore di Domenica In disprezza anche la conduttrice del GF, Alessia Marcuzzi (“superflua o irrilevante, una di quelle che non lascia tracce”) e il suo compagno di vita Francesco Facchinetti (“da fucilazione, del tutto privo di talento”).

Troppo cattivo?