Gossip News » Bellezza » Capelli: la dieta per averli forti, sani e lucenti

Capelli: la dieta per averli forti, sani e lucenti

I capelli sono parte integrante della nostra persona, al punto che la mancanza di cura verso di essi ci porta ad apparire subito trasandate e malate.

In autunno poi si è più soggetti alla caduta dei capelli, con conseguenze poco piacevoli se non prendiamo dei seri provvedimenti (ad esempio assumere lievito di birra).

Per assicurarci una capigliatura forte, vigorosa e lucente, è bene prendere in considerazione alcune piccole abitudini alimentari, da inserire all’interno della nostra dieta: i risultati sono assicurati!

I cibi che limitano la caduta sono soprattutto quelli contenenti Vitamina E, come l’olio di semi o di girasole, l’olio di germe di grano o il germe di grano fresco, nocciole e mandorle, l’olio di mandorle e tutti i cereali integrali.

Questa vitamina è contenuta anche nel tuorlo dell’uovo, nella scorza d’arancia e nel fegato di merluzzo e soprattutto la frutta e la verdura ne sono ricche. È importante assumere anche carote, prezzemolo e spinaci.

I cibi per garantire lucentezza alla chioma sono quelli che contengono la Vitamina B5, ed è bene assumere lievito di birra, uova, carne, latte, pesce e verdure come la cicoria o gli spinaci, ma anche tutte le verdure a foglia verde così come gli ortaggi e i frutti di colore arancione come le zucche o le albicocche.

Altro consiglio è evitare il fumo, in quanto la nicotina si deposita a livello cutaneo, danneggiando il capello e favorendone la caduta; lavare i capelli con shampoo delicati e non frequentemente; utilizzare il phon a media temperatura.

Prima di lavare i capelli può essere utile un impacco fatto di tuorli d’uovo, olio di oliva extravergine (oppure olio di jojoba o di mandorle) e miele, da tenere in posa per circa 20 minuti.