Gossip News » Reality Show » Grande Fratello » Grande Fratello 12, disabile siciliano si candida sul web

Grande Fratello 12, disabile siciliano si candida sul web

GRANDE FRATELLO – Dallo scorso anno per poter partecipare al Grande Fratello ci sono due modi: partecipare ai casting organizzati dalla redazione nelle varie città italiane oppure iscriversi al casting on line. Quest’anno tra gli iscritti, spicca un ragazzo siciliano la cui partecipazione al reality potrebbe mettere in mostra che nella vita esistono valori come l’uguaglianza, il rispetto e l’amore per il prossimo e non solo sesso, passione e tradimenti.

Il ragazzo in questione si chiama Marcello Crisafulli, 23 anni, affetto da ritardo neuromotorio da asfissia neonatale, con problemi motori e di linguaggio ma autonomo. “Voglio mostrare a tutti quanto valgo, far capire che non sono stupido o ignorante, ma ho soltanto una difficoltà dovuta alla mia disabilità. Cerco il riscatto, per me, per la mia famiglia e per tutti i disabili”.

Come lui stesso riferisce nel video pubblicato nel casting online del Gf12, il giovane ha “un passato di sofferenza, solitudine e angoscia, dovuto non soltanto alla sua disabilità, ma anche a problemi familiari”. Marcello tra l’altro, ha uno zio paterno, Salvatore, che è in coma vegetativo dal 2003 a causa di un drammatico incidente stradale.

Anche le cose più semplici per me sono una conquista – afferma Marcello nel video sul web – sono comunque un ragazzo allegro come gli altri, ma molto sensibile e per questo, nella casa di Cinecittà, vorrei mostrare limiti, fragilità, ma anche l’intelligenza e la creatività di chi ha problemi come i miei”. Sono oltre 33 mila partecipanti da tutta Italia al casting del Gf 12 su Internet. La candidatura di Marcello Crisafulli è in 14esima posizione, aiutata anche da un gruppo di amici che si è formato su Facebook in Sicilia e Toscana.