Gossip News » Primo Piano » X Factor 5, Morgan risponde alle polemiche: Mario Biondi è solo invidioso

X Factor 5, Morgan risponde alle polemiche: Mario Biondi è solo invidioso

X FACTOR 5 – Prosegue anche se indirettamente la diatriba tra il cantante Mario Biondi e il “collega” Morgan, il primo, ieri, ha accusato il secondo di non vendere più dischi, sottolineando inoltre che ormai i veri “talenti” sembrano finiti.

Pur cercando di distaccarsi dalle sterili polemiche, Morgan lancia più di una frecciatina a Biondi.

“Lui rosica, perché non li fa. Io ho iniziato a incidere dischi a 16 anni, lui aveva vent’anni in più. Se vuole giocare a ping pong, ha vinto lui. A me non piacciono queste polemiche”.

A chi lo accusa di scegliere i concorrenti solo per la loro stravaganza, il vocalist risponde tramite Il Giornale:

“Io ho puntato su Noemi e Mengoni e tre dei miei cantanti hanno vinto X Factor. Anche Giops, che ha appena inciso un disco per Dori Ghezzi, era un mio favorito. Diciamo che non sono messo poi così male. E lo dico senza presunzione”.

Se siete curiosi di conoscere qualche retroscena riguardante il rapporto tra Morgan e Facchinetti, eccovi servita una “chicca” su un piatto d’argento.

“Quando ho saputo che la Rai non l’avrebbe più fatto, ho chiamato Francesco Facchinetti: perché non facciamo noi un altro format? Mi ha risposto: parliamo, vediamoci. Ma non si è fatto più sentire, mi ha bypassato e ha iniziato Star Academy. Ne prendo atto”.

Come tutti sappiamo ora Facchinetti è padre felice della piccola Mia e Star Academy è stato un flop. Il neo genitore si sarà pentito della sua scelta?