Gossip News » Bellezza » Trucco giovanissime e adolescenti: favorevoli o contrari?

Trucco giovanissime e adolescenti: favorevoli o contrari?

Tanti sono i “baby divi” del momento da Selena Gomez a Justin Bieber, o “ex baby attori” ormai cresciuti come Zac Efron e Daniel Radcliffe.

Gli adolescenti di oggi non sono più quelli di una volta, e quanto a tendenze moda e tecnologia sono più avanti di quanto si possa immaginare.

Ecco il motivo di tanto parlare intorno al make-up per giovanissime e adolescenti, che tormentano le proprie mamme per acquistare prodotti di make-up ed uscire truccate con gli amici.

C’è chi non è d’accordo e chi pensa sia troppo presto; fatto è che quella di truccarsi giovanissime è una abitudine ormai diffusa, e onde evitare sotterfugi e travestimenti nascosti, potrebbe essere utile andare incontro alle nuove esigenze per controllare la qualità dei prodotti e preservare la pelle delle più giovani.

Un leggero make-up non può far male a nessuno, soprattutto se si acquistano prodotti di buona qualità e si adottano buone abitudini.

Innanzitutto è bene struccarsi ogni sera, una regola che deve diventare consuetudine, è bene abituarsi fin da piccoli per preservare la bellezza della pelle (sono note le “capacità notturne” della pelle).

Le mamme possono guidare le proprie figlie verso acquisti di qualità, con una particolare attenzione all’INCI, che abbiano all’interno ingredienti privi di parabeni e siliconi, e soprattutto che siano testati contro allergie e irritazioni.

Per evitare infezioni o il prolificare di batteri è bene non utilizzare i trucchi delle amichette, o perlomeno temperare le matite e pulire la superficie del rossetto prima di utilizzarlo.

Infine i prodotti di make-up vero e proprio consigliati per una adolescente sono:

– il correttore, utile soprattutto per coprire eventuali brufoli;

– la crema colorata, per dare uniformità all’incarnato senza appesantire;

– la matita e il mascara

– il burro di cacao, magari nelle versioni colorate.

Comunque sia che si voglia o no ricorrere al trucco, è bene ricordare sempre che da giovani si è belli così come si è e la pelle è bella anche senza bisogno di nulla, e soprattutto non è il caso di ricorrere a misure estreme come “ritocchi” chirurgici!