Gossip News » Primo Piano » Fabrizio Corona va alla Croce Rossa, ma prima deve dimostrare che ha un lavoro

Fabrizio Corona va alla Croce Rossa, ma prima deve dimostrare che ha un lavoro

FABRIZIO CORONA – Dopo gli scandali, le foto rubate, il video hard di Belen, il dramma dell’aborto e il flop del suo settimanale di gossip, Fabrizio Corona torna a far parlare di sè.

Ricorderete certamente che Corona è stato condannato in via definitiva per i presunti ‘fotoricatti’ ai danni dei vip. Ora, poichè in tutto deve scontare poco meno di 3 anni, gli è stata data la possibilità di chiedere l’affidamento in prova ai servizi sociali.

Purtroppo la Procura di Milano ha dei dubbi sulla professione di Corona, tanto da aver chiesto ai legali dell’ex re dei paparazzi di comprovare che il loro assistito abbia un lavoro reale, in modo da potergli risparmiare il carcere.

Fabrizio Corona ha appreso la notizia dalle Maldive, dove sta trascorrendo qualche giorno di vacanza con Belen, e ha voluto dire la sua sul settimanale CHI:

“La richiesta mi sembra infondata, perchè io un lavoro ce l’ho già: psicologicamente sono già pronto per collaborare con un ente che si occupa dei servizi sociali, farò domanda per poter lavorare con la Croce Rossa italiana”.

E in merito all’amatissima fidanzata ha aggiunto: “Belen non mi abbandonerà. Siamo più innamorati di prima.