Gossip News » Attualità » Francesco Totti: “Se continua così me ne vado dalla Roma”

Francesco Totti: “Se continua così me ne vado dalla Roma”

FRANCESCO TOTTI –  Altro che crisi familiare. Mentre con la moglie Ilary Blasi le cose sembrano andare a gonfie vele, a dispetto dei rumors che li volevano in crisi, dal punto di vista professionale lo storico capitano giallorosso sta vivendo un momento decisamente negativo.

Lunedì sera Totti ha sbagliato un rigore contro la Juventus che è costato la vittoria alla sua squadra. Da quell’errore, la contestazione. Proprio i fan che lo hanno sempre sostenuto, ora sono contro di lui.

Ieri un gruppetto di romanisti lo ha aspettato sotto casa: “Hai sbagliato il rigore, nun sei piu’ bono. Lassa perde…” gli hanno detto in tono di scherno. Parole dure che lo hanno evidentemente amareggiato visto che poi, prima della cena natalizia organizzata dalla società al museo Maxxi, si è sfogato in una intervista rilasciata a Sky:

”Se ho mai pensato di cambiare aria e andare via dalla Roma? Si, soprattutto ultimamente. E se le cose continuano in questo verso continuerò’ a pensarci. Se il problema della Roma sono io, come ho sentito, ci penserò. Non è che non senta più la tifoseria vicina, mi dispiace solo sentire certe cose dai tifosi romanisti nei miei confronti”.

Poi in merito al rigore sbagliato ha dichiarato:

”Il rigore contro la Juventus? Un piccolo passo falso: se avessi segnato credo che avremmo vinto e sarebbe cambiata la partita. Il cucchiaio? Ci ho pensato, ma per rispetto di Buffon non l’ho fatto. Invece, forse, sarebbe stato meglio. Avevamo affrontato a viso aperto la squadra più forte del campionato. Mi spiace, per me, per i tifosi e per tutto quello che ho sentito in giro. Io cerco sempre di dare il massimo. Alla fine usciremo da questa situazione”.

Tra poco è Natale e Totti ha già scritto la sua letterina:

“Cosa gli chiedo per il 2012? La lettera l’ho scritta, speriamo mi porti quel che desidero”.