Gossip News » Talent Show » ballando con le stelle » Christian Vieri: “Sono un orso, grazie a Milly Carlucci imparerò a ballare”

Christian Vieri: “Sono un orso, grazie a Milly Carlucci imparerò a ballare”

CHRISTIAN VIERI – “Ancora non ci posso credere che scenderò davvero su una pista da ballo”, è pronto a debuttare a “Ballando con le stelle” Christian Vieri: “Il merito – ha dichiarato a “DiPiù”è tutto di Milly del resto,al di là di  quello che uno possa pensare per la mia popolarità, io sono restio a concedermi, non mi piace, sono un Orso per natura. Con Milly accanto, però, è tutto diverso. Sento che questa esperienza mi cambierà nel profondo”.

Grazie al talent show, Bobo spera di cambiare nell’animo e nel fisico: “A dire il vero spero proprio che questa avventura non mi cambi soltanto nell’animo, ma anche nel fisico. Quando alla fine ho capitolato, dicendo sì a Milly Carlucci, ho pensato: “Forse è l’occasione buona per perdere cinque o sei chili”. Da quando, infatti, ho smesso di giocare a livello agonistico, mi sono lasciato un po’ andare con la forchetta e ho accumulato un po’ di sovrappeso, specialmente sulla pancia, che spero vada via dopo gli allenamenti severi che Milly ha detto che mi farà fare”.

Ma soprattutto l’ex calciatore spera di poter imparare a ballare: “lo sono di quelli che stanno ai bordi della pista, a guardare, mentre tutti gli altri si scatenano. Non mi è mai nemmeno venuto in mente di ballare un lento, ma neanche un ballo scatenato. È più forte di me, sento proprio un brivido di terrore quando mi trovo davanti a una pista. Ma quest’ anno ho pensato: “Christian, ormai è giunto il momento: buttati in nuove sfide, e questa è senz’altro un’occasione da non perdere”. Sa, per uno sportivo come me non è mai facile lasciare la propria carriera, anche se ti rendi conto di avere dato tanto, gli applausi del tuo pubblico prima o poi ti mancano, e spero, a Ballando con le Stelle, di tornare a meritare quel calore che per anni mi ha accompagnato nelle mie sfide”.
“Ballando” ha fatto nascere tante storie d’amore, ma io non amo parlare della mia vita sentimentale, tanto meno delle donne che ho amato. Però; sì, in questo periodo sono solo e non sto vivendo nessuna storia d’amore. Inoltre, le dirò, io vado a Ballando con le Stelle soprattutto per imparare a ballare, non certo per trovare la donna della mia vita. Tuttavia, mai dire mai, ma lo ripeto: ciò che conta è che la maestra che mi affiancherà sia severa e non lasci nulla di intentato con me”.