Gossip News » Reality Show » Grande Fratello » Francesca Giaccari in bolletta per colpa del Grande Fratello va a Sanremo, VIDEO

Francesca Giaccari in bolletta per colpa del Grande Fratello va a Sanremo, VIDEO

GRANDE FRATELLO 11 – Se avete seguito la scorsa edizione del Grande Fratello ricorderete sicuramente la sensualità e la carica rock di Francesca Giaccari. Intervistata da Mondoreality, l’ex gieffina ha rivelato di essersi candidata a Sanremo Social.

“Ho creato il progetto di Miss Maria, è un progetto che porto avanti da circa 4 anni. In tutti i concerti che ho fatto a Roma e in giro per l’Italia mi sono sempre esibita con la mia band come Miss Maria. Sono entrata nel Grande Fratello con la volontà di entrare come Miss Maria ma il mio agente non ha voluto. Il progetto di Miss Maria è un progetto provocatorio, coinvolgente da un punto di vista musicale perché ci sono sonorità rock, elettroniche, con grossi produttori internazionali. Ho voluto utilizzare il canale di Sanremo per una minima pubblicità”.

Il brano proposto dalla Giaccari si chiama Tris Ex ed è una canzone di denuncia sociale dal tono ironico e leggero.

“Tris Ex è un gioco verbale. Quando lo pronunci potrebbe venire fuori “tri sex”. È l’iniziazione di Miss Maria con questo pezzo. Praticamente non si propone né uomo, né donna, né gay, né etero ma oltre tutto questo. Chiunque si può immedesimare con me, io sono solo la voce di chi denuncia, di chi grida, di chi vuole ballare, di chi si vuole liberare. Sono oltre ciò che è stato etichettato sempre. Il tris è oltre tutto questo, ex è lasciarsi indietro tutto quello che è stato prima. Il testo è molto provocatorio. È come se fossero slogan pubblicitari. Nella seconda parte parlo degli abusi clericali, ovvero dei preti pedofili. Voglio sollevare una questione che spesso non viene tollerata per paura e vergogna. Ho delle persone vicine che hanno avuto questo tipo di problematiche. Ho voluto parlare della questione in modo ironico, anche ballabile, proprio per arrivare a tutti”.

L’ex gieffina rivela che dopo l’esperienza nella Casa la sua vita non è certo cambiata, almeno non dal punto di vista economico.

“Se prima guadagnavo tanto con la mia rock band, adesso non guadagno una mazza. Meno male che avevo da parte qualche soldo di prima, che adesso ho già finito. Quindi stiamo proprio nella merda. Sfatiamo questo mito: il Grande Fratello da un punto di vista economico non ti cambia un cazzo. Siamo stati pagati in base ai giorni di permanenza. Abbiamo percepito, tolte le tasse e la valuta in gettoni d’oro, 25 euro al giorno. Quindi io ho percepito 25×70, fatti un calcolo… Ho percepito questi soldi in 12 mesi di lavoro. E devi pagare anche l’iva. Tu hai questi soldi più qualche serata che ti arriva tramite agenzia. Per quanto mi riguarda non ho fatto serate ma concerti. Guarda guadagnavo di più quando ero a Roma a fare i concerti live con la mia rock band. È stato deleterio a livello economico questo Grande Fratello“.

Per fortuna che c’è il bed&breakfast che Francesca sta costruendo con Matteo Casnici, che dovrebbe essere pronto per il prossimo luglio.