Gossip News » Primo Piano » Vasco Rossi: i suoi auguri per il 2012 su Facebook

Vasco Rossi: i suoi auguri per il 2012 su Facebook

VASCO ROSSI – Come è solito fare già da un bel po’, anche per gli auguri di buon anno Vasco Rossi sceglie Facebook. Il 2011 per il Blasco è stato un anno intenso e difficile: dai problemi di salute per colpa dei quali Vasco è stato vicino alla morte all’uscita dell’album “Vivere o niente” fino alle dimissioni da rockstar. Ma Vasco non si arrende sperando che il 2012 sia migliore per tutti.

Eh, gia’… sembrava la fine del mondo.. ma sono ancora qua…”: con una frase della sua canzone Vasco inaugura il 2012. Viene ripercorso tutto il 2011 del cantante: “29 marzo: esce ‘Vivere o niente’, l’album più venduto di quest’anno”, ma è con l’estate che stabilisce due nuovi record “le 4 serate a Milano, stadio San Siro, per 250.000 persone e le 2 serate consecutive sold out a Roma, stadio Olimpico il 1 e 2 luglio per 120.000.”

A giugno l’annuncio shock: le sue “dimissioni” da rockstar. “Smettere i panni della rockstar, tornare libero di fare il rocker, per amore e non costretto a compiere imprese sempre più esagerate”.

A settembre un riconoscimento cinematografico per le sue canzoni: “In settembre viene presentato al festival del Cinema, di Venezia ‘Questa storia qua‘, il film di Sybille Righetti e Alessandro Paris che riscuote un grande successo di pubblico e di critica”.

E infine il 2012, un anno cruciale per la sua carriera: “Il 2012 è l’anno de la Scala, il prestigioso Teatro di Milano dove il 31 marzo debutterà 2L’altra metà del cielo” balletto in 4 atti, incentrato sulle figure femminili delle canzoni di Vasco”.