Gossip News » Primo Piano » Francesco Totti stupisce ancora: “Scusate il ritardo”

Francesco Totti stupisce ancora: “Scusate il ritardo”

FRANCESCO TOTTI – Se il 2011 si Francesco totti si era chiuso con la canzone “Tutti al mare”, il 2012 del capitano della Roma si apre in tono altrettanto divertente. Il pupone che in questa stagione non era ancora andato a segno al 34′ del primo tempo nella gara contro il Chievo all’Olimpico si è incaricato di battere il calcio di rigore conquistato dalla sua squadra. Battuto il portiere avversario Totti rivolgendosi alla sua curva ha mostrato la maglia “Scusate il ritardo” rimediando anche il cartellino giallo.

Non è la prima volta che il capitano giallorosso esulta in questo modo. Tra le maglie celebri mostrate da Totti, tutti ricordano quella della stagione 98/99 in occasione del derby contro la Lazio che recitava “Vi ho purgato ancora” o quelle dedicate alla sua dolce mogliettina Ilary Blasi: la prima risale al 10 marzo 2002 quando all’allora fidanzata Totti dedicò la maglia “Sei unica” per poi ridedicarle la vittoria nel derby contro la Lazio il 13 marzo 2011 con la frase “Sei sempre unica”.

Sempre nella stagione scorsa dopo la doppietta al Bari il simbolo di Roma mostrò alla curva una maglia con la scritta “The King of Rome is not dead“, riferendosi al fatto che molti lo davano per finito.