Gossip News » Attualità » Distretto di Polizia chiude per sempre: addio a una delle fiction più amate

Distretto di Polizia chiude per sempre: addio a una delle fiction più amate

DISTRETTO DI POLIZIA – La notizia era nell’aria già da un po’ ma dopo la smentita di Mediaset sembra che il rischio chiusura per Distretto di Polizia fosse svanito. E invece per tutti gli appassionati di una delle fiction più amate della televisione italiana arriva una brutta notizia: Distretto di Polizia chiude per sempre.

Dopo la fine dell’undicesima serie, il produttore Valsecchi dopo aver constatato il calo degli ascolti ha deciso di scrivere la parola “fine” a uno delle fiction che di erto ha lasciato il segno positivamente sul piccolo schermo e in particolare su Canale 5. Nell’annuncio, Valsecchi comunica la sua gratitudine a coloro che per undici anni hanno guardato la fiction: “per aver seguito con tanta passione ed entusiasmo la nostra serie per ben 11 anni. E’ stata una lunga, bellissima avventura, che ci ha regalato emozioni a non finire, che vi ha divertito e commosso in compagnia di tanti bravissimi attori“.

Nei giorni scorsi i fan hanno tentato di salvare la fiction chiedendo anche una serie conclusiva che prevedesse il ritorno di tutti i personaggi più amati che si sono avvicendati al Decimo Tuscolano per poi andarsene, chi in maniera tragica e chi perchè approdato ad altri lidi.

Tra i commissari più amati, la prima, Giovanna Scalise, interpretata da Isabella Ferrari. Poi Roberto Ardenzi interpretato da Giorgio Tirabassi. La storia d’amore tra Giulia Corsi (Claudia Pandolfi) e Paolo Libero (Giorgio Pasotti) ha incollato al teleschermi milioni di telespettatori. Molto amato anche il commissario Luca Benvenuto (Simone Corrente) scomparso nella serie appena conclusa. E tra i personaggi indimenticabili per simpatia e bravura Mauro Belli (Ricky Memphis) su cui resterà per sempre il dubbio: sarà morto davvero?