Gossip News » Bellezza » Beyoncé troppo ‘bianca’ sul nuovo album tradisce le sue origini: è polemica

Beyoncé troppo ‘bianca’ sul nuovo album tradisce le sue origini: è polemica

BEYONCE’ – Ci mancava solo questa. La neo mamma Beyoncé già in causa con i pazienti dell’ospedale dove ha partorito la piccola Ivy Blue Carter (che la accusano di aver affittato un intero reparto del Lenox Hill Hospital causando disagi alle altre partorienti), ora rischia di avere a che fare con nemici ancora più agguerriti e influenti: i blogger!

Questa volta la cantante è accusata di aver tradito le proprie origini afro-americane, facendosi fotografare per la copertina del nuovo album in versione decisamente… “sbiancata”! E non è la prima volta che accade una cosa del genere: nel 2008 Beyoncé si prestò per una campagna della L’Oréal comparendo con una pelle chiarissima e una massa di capelli biondi.

Pare che per la copertina dell’album “4” la cantante sia ricorsa a una cura per schiarire la pigmentazione della pelle molto simile a quelli a cui si sottoponeva Michael Jackson e che in questi anni hanno attirato anche star del calibro di Halle Berry, Jennifer Hudson e Jennifer Lopez. Almeno questo è quanto sostiene un dermatologo interpellato dal Daily Mail.

E dire che tante donne le invidiano il suo splendido colorito olivastro!