Gossip News » Primo Piano » Valentino Rossi: “Marco Simoncelli vive dentro ognuno di noi”

Valentino Rossi: “Marco Simoncelli vive dentro ognuno di noi”

VALENTINO ROSSI – A festeggiare i 25 anni di Marco Simoncelli c’era anche il suo amico Valentino Rossi. «Indosserò il casco dedicato a lui. Ma solo ai test. Comunque avrò sempre qualche ‘58’ appeso addosso. Ma questo conta fino a un certo punto, perché Marco Simoncelli è dentro di me, dentro ognuno di noi. Sarebbe stato contento di vedere tutta questa gente qui per lui».

Al 105 Stadium di Rimini in sei mila hanno festeggiato fino a notte fonda il campione morto tragicamente. Lo show si apre sulle note di Siamo solo noi di Vasco Rossi, canzone preferita di Marco, cantata per l’occasione da Sergio Sgrilli. Sul palco c’erano i comici di Zelig (da Giuseppe Giacobazzi a Paolo Migone, da Giovanni Cacioppo ai  Fichi D’India).

Non sono mancati momenti di grande commozione come quando un maxi schermo proietta video di famiglia, privatissimi, con Simoncelli bambino, mentre diceva al suo papà “sai, da grande voglio correre sulle moto”. 

«Abbiamo realizzato tutto in poche settimane, non avrei mai pensato di vedere tante persone. Sono convinto che Marco stasera da lassù ci abbia guardato, altrimenti sarebbe una bella fregatura..», ha detto il padre Paolo. La festa ha avuto lo scopo di finanziare la neonata Fondazione ONLUS Marco Simoncelli, che promuove progetti di solidarietà a favore dei soggetti svantaggiati.

Alle festa c’erano anche tanti colleghi di Super Sic come Andrea dovizioso, Mattia Pasini. E a sorpresa un Valentino Rossi, influenzato, che ha voluto a tutti i costi essere presente. Pochissime ore prima su Twitter aveva scritto «Oggi è il compleanno di un grande pilota. Ti ricordiamo sempre Marco. E un grande abbraccio per Paolo, Martina, Rossella e Kate».