Tu sei qui: SoloGossip » Programmi TV » Festival di Sanremo » Sanremo 2012, Tamara Ecclestone: non sono capricciosa e poco professionale

Sanremo 2012, Tamara Ecclestone: non sono capricciosa e poco professionale

 

ecclestone 500x750 Sanremo 2012, Tamara Ecclestone: non sono capricciosa e poco professionale

 

SANREMO 2012 – Tamara Ecclestone ormai è storia vecchia, tutti sappiamo bene che la ricca ereditiera americana non affiancherà Gianni Morandi al prossimo Festival di Sanremo, ma ora la figlia di Bernie Ecclestone racconta la sua versione dei fatti.

Ed ecco quindi come si sono svolti gli avvenimenti che l’hanno condotta all’esclusione dal palco dell’Ariston.

La verità è che noi avevamo già confermato tutto e firmato i contratti. Ero pronta a partire per il primo servizio fotografico quando la mia manager, il venerdì, ha ricevuto un’email in cui si richiedeva improvvisamente la mia presenza per altri dieci giorni”.

Presa così alla sprovvista e con un’agenda piena di impegni la Ecclestone era dunque impossibilitata a muoversi, dunque è da escludersi l’ipotesi di divistici capricci come causa scatenante dell’out out.

“Le uniche cose che avevo chiesto, dato che non vivo in Italia, erano un volo per me e la mia manager, e una camera d’albergo. Non mi sembrano richieste irragionevoli”.

Ed ecco la conclusione della triste vicenda che, insieme alle polemiche per la partecipazione di Celentano, che ci sarà, hanno rinvigorito i gossip intorno al Festival.

“La cosa che più mi rattrista è essere definita capricciosa e poco professionale”


SoloGossip.it Copyright © 2014 — © Copyright NEXTMEDIAWEB SRL - NEXTRIBU Tutti i diritti riservati. P. IVA 09689341007