Gossip News » Primo Piano » Cristina Parodi: “Tinto Brass mi voleva in un suo film”

Cristina Parodi: “Tinto Brass mi voleva in un suo film”

CRISTINA PARODI – La coppia non è di quelle che ti aspetti. Cristina Parodi, la regina del bon ton televisivo (qualche tempo fa scrisse anche una serie di libri sulle buone maniere), era stata contattata nel 1992 dal regista Tinto Brass,  personaggio che di certo non è un tenero educando. E’ la stessa Parodi a raccontarlo alla rivista ‘Grazia’:

I primi tempi di Canale 5, quando mi occupavo di sport, mi è arrivata una telefonata in redazione: “Sono Tinto Brass, volevo chiederle se vuole fare un provino per il mio prossimo film Così fan tutte”. Pensavo fosse uno scherzo di qualche collega “Si, si va bene”, ho detto riattaccando. Poi mi ha chiamato un suo assistente: Tinto Brass era rimasto sorpreso dalla mia reazione. Ma non sono andata al provino, proprio non mi ci vedevo

Per chi non se lo ricorda, il ruolo iniziò la carriera cinematografica di Claudia Koll, che proprio recentemente ha dichiarato di essere stata una peccatrice salvata da Gesù. Cristina Parodi, oggi 48enne in grandissima forma, non ha mai seguito la strada del cinema per cercare la notorietà. Chissà che non ci ripensi. Secondo noi a Tinto Brass non dispiacerebbe per nulla.